LievitatiMenù FestiviRustici e buffetSan Martino

Zeppole siciliane alla ricotta

Pubblicato il

Zeppole siciliane alla ricotta

Zeppole siciliane alla ricotta profumo di buono.

Una specialità siciliana appartenente alle tradizioni della festa di San Martino. Prova anche i calzoni fritti al prosciutto una vera bontà!

Vi suggerisco di utilizzare ricotta vaccina in quanto è più delicata e consistente, alla ricotta potete aggiungere qualsiasi altro ingrediente che vi piace come ad esempio dadini di prosciutto o pezzettini di salsiccia di suino.

Ingredienti: 

600 gr di farina di grano duro
500 gr di farina 00
400 ml di latte tiepido
600 ml di acqua tiepida
1 cubetto di lievito di birra fresco
una presa abbondante di sale
1 pizzico di zucchero
q.b. olio di semi di girasole
q.b. filetti di acciughe sott’olio

Procedimento:

In una ciotola dai bordi alti o nella stessa planetaria versate le due farine e mescolatele assieme, sciogliete il lievito nel latte tiepido (tiepido significa appena caldo se scalderete troppo il latte i lieviti moriranno e non avverrà lievitazione) e aggiungete latte e acqua all’impasto con il sale e lo zucchero a seguire.

Zeppole siciliane alla ricotta
Zeppole siciliane alla ricotta

Lavorate l’impasto con la planetaria utilizzando il gancio a foglia oppure a mano,  lasciate lievitare l’impasto coperto da carta pellicola per 1 ora esatta. Trascorso il tempo di lievitazione scaldate l’olio di semi di girasole e friggete piccole porzioni di impasto prelevandolo con la mano e aggiungendo un cucchiaino di ricotta potete vedere il video per capire il movimento da fare oppure prelevate l’impasto semplicemente con un cucchiaio e aggiungete la ricotta sul cucchiaio stesso avvolgendola con i lembi dell’impasto.

Zeppole siciliane alla ricotta

Versate le frittelle nell’olio caldo continuando a farne delle altre, di tanto in tanto rigirate le zeppole, la ricotta tenderà ad uscire questo farà si che si formerà una crosticina croccante deliziosissima. Scolatele su carta assorbente appena saranno dorate. Servitele le zeppole siciliane alla ricotta ancora calde in tavola. Buon appetito!

Zeppole siciliane alla nutella

Prova anche le frittelle di ricotta e cioccolato