fbpx

Trofie al pesce spada mazzancolle pomodorini e pistacchio

Trofie al pesce spada mazzancolle pomodorini e pistacchio

Ingredienti per 5 persone:
500 gr di trofie (pasta fresca di semola di grano duro)
6 di mazzancolle
1 fetta di pesce spada
15 pomodorini a ciliegino
sale q.b.
olio evo q.b
zucchero 1 cucchiaino
Acqua q.b
prezzemolo q.b
pesto di pistacchio 1 cucchiaio e mezzo
granella di pistacchio q.b.
3 spicchi d’aglio piccoli
Preparazione del sugo:
In una padella mettere olio, aglio a pezzetti ( chi lo preferisce può metterlo intero e poi toglierlo), aggiungere le mazzancolle sgusciate e pulite togliendo il budello e lasciando la testa , tagliare a pezzetti il pesce spada ( prima di tagliarlo a pezzetti togliere la pelle che si trova attorno ). Dopo averli lavati in acqua fredda, aggiungere i pomodorini lavati e tagliati a metà, sale q.b e 1 cucchiaio di zucchero mescolare e coprite con un coperchio a fuoco lento per 5 minuti. Aggiungere 1 cucchiaio e mezzo di pesto di pistacchio e mescolare . Fate cuocere il tutto per 10 minuti circa. Quando mescolate il sugo con una forchetta schiacciate i pomodorini. Il sugo non deve risultare troppo asciutto. Dev’essere un po’ brodoso. A parte in una pentola bollire le trofie.( La pasta vuole pochi minuti di cottura per 5-6 minuti circa). Togliete le mazzancolle, il pesce spada e i pomodorini dal sugo e metteteli in un piatto a parte che ci serviranno dopo per abbellire il piatto. Scolare la pasta e mettete nella padella con il sugo e finite la cottura con abbondante prezzemolo. Fate saltare la pasta per qualche minuto. Una volta pronta impiattare e decorare il piatto con le mazzancolle, il pesce spada ,i pomodorini e la granella di pistacchio e prezzemolo.

-> ISCRIVITI AL GRUPPO UFFICIALE DI RICETTE IN ARMONIA

Trofie al pesce spada mazzancolle pomodorini e pistacchio
Trofie al pesce spada mazzancolle pomodorini e pistacchio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × tre =