fbpx

Totò siciliani i biscotti dei morti

Totò siciliani i biscotti dei morti
Totò siciliani i biscotti dei morti

Totò siciliani i biscotti dei morti deliziosi dolcetti. Secondo me il termine biscotto è improprio in quanto il totò è un vero e proprio dolcetto da pasticceria. Mentre scrivo questa ricetta la glassa si scioglie al calore della mia mano, lo so lo so non dovrei mangiare mentre lavoro al pc ma questi dolcetti sono così irresistibili che non riesco a farne a meno.

Credo che per domani li avrò terminati tutti 😀 Ad ogni morso sogno la mia infanzia la tradizione i profumi della mia Sicilia …  la croccantezza della glassa che in bocca si scioglie lasciando un leggero retrogusto di cannella e la morbidezza dell’interno soffice come una torta al cioccolato che ti fa venir voglia di dare un morso e poi un altro e poi un altro ancora per finire in fretta quel dolcetto e cercarne uno ancora più grande 😀 ho sempre fatto a gara con mia sorella per chi avrebbe preso il totò più grande e se andava bene magari ne trovavo due che in un incidente di percorso erano stati glassati assieme … e no! diceva mia sorella …  non vale, quelli sono due sono due! hahahaha, mi affrettavo a mordere così non poteva più togliermeli, siamo sempre state golose soprattutto di dolci al cioccolato. Non avevo mai provato a realizzarli in casa ma dopo aver assaggiato questi mi impegnerò a prepararli ogni anno perché non solo sono identici agli originali ma anche più buoni e soprattutto genuini.

Totò siciliani i biscotti dei morti

Porzioni 15 biscotti

Ingredienti
  

Impasto biscotti:

  • 350 gr farina 00
  • 120 gr zucchero semolato anche di canna
  • 1 uovo fresco
  • 75 gr di cacao amaro
  • 100 ml di latte tiepido
  • 50 ml di olio d'oliva anche di semi
  • 4 gr di lievito per dolci 1/2 cucchiaino
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di nutella

Per la glassa al cacao:

  • 60 gr di acqua bollente
  • 3 cucchiai di cacao amaro
  • 220 gr di zucchero a velo

Istruzioni
 

  • In una terrina unite uova e zucchero e lavorate il composto con un frullino elettrico per qualche minuto fino a che non sarà chiaro e spumoso. Unite tutti gli ingredienti secchi e mescolateli bene quindi farina cacao lievito e cannella.
  • Aggiungete la farina setacciandola e continuate a lavorare con le fruste unendo il latte e l'olio assieme alla nutella, aggiungete un pizzico di sale. Lavorate il tutto con le fruste elettriche fino a che non ottenete un composto molto omogeneo.
  • Inumiditevi le mani di olio prendete una porzione di composto e formate una pallina sistematela su una teglia foderata da carta forno. Proseguite così per tutti i biscotti. Accendete il forno a 180° e lasciatelo scaldare bene.
  • Infornate per 20 minuti trascorsi i quali tirate via dal forno i biscotti e lasciateli raffreddare messi da parte. Nel frattempo preparate la glassa al'acqua al cacao.
  • Mettere a bollire 60 gr di acqua e nel frattempo mischiate zucchero a velo e cacao in una ciotola. Versateci sopra l'acqua bollente e mescolate energicamente per non fare formare grumi.
  • Ottenuta la glassa sistemate i biscotti in una gratella da pasticceria con un contenitore sotto per raccogliere la glassa in eccesso ed iniziate a glassarli tutti, se la glassa raccolta risultasse troppo densa scaldate 3 cucchiaini di acqua e versateli sulla glassa che tornerà ad essere liquida e lucida.
  • Proseguite per tutti i biscotti con la glassatura e man mano disponeteli su carta forno ad asciugare. Attendete almeno 15 minuti l'asciugatura della glassa.
  • Quando la glassa sarà asciutta i vostri dolcetti saranno pronti per essere consumati ... Buon appetito!
Guarda le mie video-ricette su YoutubeIscriviti subito al canale!
Condividi su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




4 × 5 =