PastaPasta frescaPrimi

Tagliatelle pesto di zucchine e mandorle

Pubblicato il
Condividi:

Per realizzare le tagliatelle pesto di zucchine e mandorle vi basteranno pochissimi ingredienti, delle zucchine tenere qualche foglia di basilico e mandorle a lamelle o tritate. Per esaltare il gusto di questo piatto ho preferito utilizzare del formaggio dolce spalmabile tipo philadephia. Eventualmente le foglie di basilico possono essere sostituite con rametti freschi di prezzemolo.

Ingredienti per 4 persone: 

400 gr di tagliatelle fresche
3 zucchine medie verdi
125 gr di formaggio spalmabile dolce
q.b. mandorle a lamelle o tritate
6-8 foglie di basilico fresco
1 cipolla bianca
q.b. sale e pepe nero

Procedimento: 

Sbollentare in acqua salata le zucchine tagliate a tocchetti per circa 8-10 minuti. Scoltate le zucchine e versatele in un frullatore elettrico aggiungendo qualche foglia di basilico un pizzico di sale e pepe e frullate fino ad ottenere una crema omogenea e liscia.

In una padella tritate la cipolla bianca finemente e lasciatela rosolare in un filo d’olio evo. Quando la cipolla si sarà imbiondita aggiungete la crema di zucchine e mescolate vivacemente spegnete la fiamma ed aggiungete il formaggio morbido, amalgamate il tutto mescolando con un cucchiaio di legno.

Sbollentate le tagliatelle in acqua salata scolatele e versatele direttamente in padella con il pesto di zucchine, saltate per qualche secondo e servite in tavola con una spolverata di mandorle tostate tritate o a lamelle.

Condividi: