SecondiSecondi di carne

Scaloppine di pollo ai funghi

Pubblicato il
Condividi:

Le scaloppine di pollo ai funghi sono un secondo che fa gola a tutti, semplicissimo da preparare il segreto è proprio quello di servirlo in tavola con la tipica cremina per poter fare la scarpetta. Per quanto riguarda la scelta dei funghi ho deciso di utilizzare i funghi champignon crema ma potete utilizzare qualsiasi fungo possa esaltare delicatamente il sapore del pollo e che mantenga una consistenza molto morbida. Adesso vi lascio alla ricetta … delle scaloppine di pollo ai funghi!

Ingredienti per 4 persone:

600 gr di petto di pollo
500 gr di funghi champignon
q.b. sale e pepe nero
q.b. olio evo
1 spicchio d’aglio
prezzemolo fresco q.b.
1 cucchiaio di farina
3 cucchiai di latte

Procedimento:

Tagliate a tocchetti il pollo e tenetelo da parte, tritate il prezzemolo e l’aglio finemente uniteli e lasciateli rosolare in un filo d’olio. Aggiungete il pollo e rigiratelo finché non si sarà rosolato bene su ogni lato ed insaporito, circa 5-6 minuti.

Aggiungete i funghi affettati e aggiustate di sale, lasciate cuocere altri 5 minuti con la stessa acqua che faranno i funghetti. Aggiustate di sale ed aggiungete i 3 cucchiai di latte, mescolate ed unite al composto 1 cucchiaio raso di farina (se utilizzate la 00 ancora meglio).

Lasciate amalgamare il tutto per circa 2 minuti (se si dovesse asciugare troppo aggiungete ancora 1 cucchiaio di latte). Spegnete la fiamma e servite in tavola con una spolverata di prezzemolo tritato fresco.

 

 

 

Condividi: