DolciMenù FestiviNatale

Torrone siciliano di Natale

Condividi:

Torrone siciliano di Natale_
Il torrone siciliano è un dolce croccante alle mandorle tipico del periodo di natale, zucchero caramellato avvolge mandorle tostate al profumo d’agrumi. Il torrone sembra un dolce molto semplice da realizzare ed effettivamente l’ho preparato in 15 minuti esatti, ma se non si rispettano i giusti accorgimenti potrebbe essere un vero e proprio disastro perché lo zucchero ha bisogno di determinate regole su cui non si transige in cottura. Ricordate sempre di non toccare lo zucchero caramellato perché lo zucchero si scioglie ad alta temperatura e la mantiene al suo interno quindi rischiate di bruciarvi. Qui di seguito vi presenterò la mia ricetta di famiglia con tutti i trucchi e i segreti per avere un torrone perfetto e croccante al punto giusto … si perché a volte si rischia di realizzare torrone pastoso e appiccicoso tutt’altro che piacevole da masticare 😉 Occorre tenere a portata di mano un martello o batticarne per tagliare i pezzi di torrone un coltello lungo a lama affilata e una base fredda come un tagliere o una lastra di marmo. Hai voglia di cucinare e proporre la mia sfiziosa ricetta sul tuo blog? Puoi realizzarla ma non dimenticare di incollare il link della ricetta originale nel testo!

Print Recipe
Torrone siciliano di Natale
Piatto dolce
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
persone
Piatto dolce
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
persone
Istruzioni
  1. Versate lo zucchero nella pentola con qualche goccia di limone o arancia e accendete la fiamma mantenendola a livello bassissimo, non mescolate lo zucchero assolutamente. Nel frattempo tostate le mandorle in una padella antiaderente sempre a fuoco bassissimo, questo per poterle mantenere sufficientemente calde al momento di versarle nello zucchero, quando lo zucchero si sarà sciolto completamente iniziate a mescolate qualche secondo e aggiungete subito le mandorle, lasciate cuocere 2 minuti esatti mescolando.
  2. Sistemate un foglio di carta forno sulla base su cui avete deciso di martellare (fate attenzione alla base dei vostri mobili). Preparate mezza arancia o limone a portata di mano per appianare il torrone. Versate velocissimamente le mandorle zuccherate sul foglio di carta forno e cercate di spargerlo il più possibile sul foglio stesso secondo lo spessore desiderato (avete pochissimi secondi per fare questo perchè tenderà ad indurirsi subito).
  3. Aspettate qualche attimo ma non troppo appena vedrete che lo zucchero tenderà a non filare più incidete dei tagli con il coltello e picchiettatelo con il martello se il torrone si è già solidificato troppo. Sistematelo in bocce di vetro ermeticamente chiuse, si conserva anche per mesi. Buon Natale.
Condividi: