ENTRA   a far parte del gruppo ufficiale ... io sono online tutto il giorno per rispondere alle tue domande!

AntipastiContorni

Rosti di patate, contorno o antipasto di ispirazione Svizzera

Condividi:

Rosti di patate, contorno o antipasto di ispirazione Svizzera

Il rosti di patate è una ricetta Svizzera ma ormai diffusissima in tutto come finger food è un antipasto un contorno o semplicemente un pasto in piedi e veloce. I rosti si possono farcire con ciò che più ci piace dai salumi alle fettine di carne ai formaggi a fresche insalate oppure consumarli semplici pucciati in una salsina come la bbq. Si tratta di sbollentarle 10 minuti in acqua salata e scolarle subito prima che cuociano troppo, deve essere una mezza cottura veloce e scolarle quasi dure per poi friggerle in olio caldo. Questa particolare cottura caratterizza il rosti con una crosticina croccantissima a cui non potrete resistere. Potete anche realizzare la versione light ho provato anche quella, vi basterà sbollentare le patate, grattugiarle e poi sistemarle come fossero dei piccoli nidi in teglia antiaderente magari foderata di carta forno spargerle con un filo d’olio e cuocerle a 220° per 15-20 minuti questo dipenderà dalla potenza del vostro forno. Dopo di chè avrete una versione di rosti light da condire con ciò che più vi piace come philadelfia e zucchine grigliate. Adesso vi lascio alla classica ricetta dei rosti svizzeri fritti provateli e non potrete più farne a meno.

Se ti piacciono le nostre ricette seguici anche su Facebook … tante nuove ricette anche in diretta!

  • Se hai voglia di riproporre questa ricetta nel tuo blog di cucina fallo pure senza utilizzare le mie fotografie e citando il link d’appartenenza della ricetta Grazie ♥
Print Recipe
Rosti di patate, un contorno o antipasto di ispirazione Svizzera
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Sbollentare per 10 minuti le patate poi pelatele e grattugiatele. Mettete a scaldare l'olio in padella. Sistemate il coppa-pasta nell'olio.
  2. Versate una porzione di patate grattugiate all'interno del coppa pasta e lasciate friggere 5-6 minuti, togliete il coppa pasta e rigiratele, lasciate cuocere anche l'altro lato fino a doratura.
  3. Farciteli con ciò che più vi piace e servite in tavola.
  4. Buon appetito!
Condividi: