Condividi:
Ravioli di ricotta e biete, ricetta domenicale!
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 5minuti
Tempo di cottura
10minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 5minuti
Tempo di cottura
10minuti
Istruzioni
  1. Per prima cosa iniziamo preparando la pasta. Su un piano da lavoro disponiamo la semola a fontana e al centro creiamo un buco in cui mettiamo le uova e lavoriamo prima con una forchetta in modo da far incorporare le uova e poi con le mani lavoriamo l’impasto fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto
  2. Prepariamo il ripieno mettendo in una ciotola la ricotta, la bietola, l’uovo, il sale, il formaggio e il parmigiano grattugiato e con le mani amalgamiamo gli ingredienti
  3. Adesso stendiamo la pasta. Se non disponete della macchina per la pasta utilizzate un mattarello e stendete la pasta fino ad ottenere una sfoglia molto sottile. Se invece utilizzate la macchina per la pasta stendete l’impasto prima con la misura numero 1, poi la misura numero 5 e per finire la misura numero 6
  4. Una volta steso l’impasto ponete a 5 cm di distanza l’uno dall’altro piccole quantità di ripieno sulla sfoglia
  5. Inumidire il bordo della sfoglia con un po di acqua e chiudere con un’altra sfoglia. Con un coppa-pasta date la forma ai vostri ravioli
  6. Sistemate i ravioli in un vassoio cosparsi di farina per evitare che si attacchino uno con l’altro.
  7. I ravioli si cuociono in 5 minuti in acqua bollente e salata. Condire a piacere, io ho utilizzato passata di pomodoro semplice!
Condividi: