ENTRA   a far parte del gruppo ufficiale ... io sono online tutto il giorno per rispondere alle tue domande!

PastaPiatti uniciPrimi

Pizza di maccheroni, perfetta per un picnic!

Pizza di maccheroni, “A frittat ‘e maccarruni” _

La frittata di pasta o pizza di maccheroni appartiene alla ricette tradizionali napoletane per eccellenza, nasce dal fatto che spesso avanzava della pasta, un modo originare per riciclarla gustando un piatto del tutto nuovo e ricco di gusto. Con il tempo questa preparazione è diventata un vero e proprio piatto che spesso si consuma a pranzo e a cena come piatto unico o addirittura freddo da portare fuori per un picnic o una giornata al mare. A Napoli la si realizza sempre per il lunedì di Pasqua, così dice la tradizione. E’ semplicissima da fare ed è buona sia da calda che da fredda (anzi io la preferisco fredda). La classica ricetta prevede una pizza bianca semplice con gli ingredienti essenziali quindi formaggi olio e sale, questa invece è la versione che si prepara a casa mia, quindi con aggiunta di pancetta, formaggi e utilizzando i bucatini, ce chi preferisce gli spaghetti chi invece pasta corta questa è una consuetudine che varia a seconda del proprio gusto. Potete realizzare la pizza di maccheroni che vi piace di più sbizzarrendovi nell’aggiunta degli ingredienti, dal prosciutto cotto ai formaggi freschi alle svariate spezie con sugo o senza 😉

                                                 

                                                                                 A frittat ‘e maccarrun!!!

 

Print Recipe
Pizza di maccheroni, perfetta per un picnic!
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per prima cosa cuocere i bucatini in acqua bollente e salata. In una ciotola mettere le uova, il parmigiano grattugiato, pecorino romano grattugiato, il sale e sbattere con una forchetta per amalgamare il tutto. Alla fine aggiungere il salame o la pancetta e incorporare bene
  2. Appena la pasta è pronta scolare e versare il composto di uova e amalgamare il tutto.
  3. Versare il tutto in una padella con all'interno un filo di olio e far cuocere finché non notiamo che il fondo sia ben dorato. Girare la pizza di maccheroni, io la giro aiutandomi con un coperchio, e cuocere l'altra parte.
  4. Sistemare la pizza di maccheroni in un bel piatto da portata.
  5. Servire in tavola ancora calda! Buon appetito 😉