Caramelle gelee alla melagrana

Caramelle gelee alla melagrana
Caramelle gelee alla melagrana

Caramelle gelee alla melagrana

Preparare le caramelle con il succo della melagrana è un gioco da ragazzi potete farvi aiutare dai bimbi a sgranare il frutto in modo da renderli partecipi alla preparazione in questo modo assaporeranno molto meglio sarà costruttivo ed avrete trascorso qualche minuto di qualità con i vostri bambini. Pochissimi ingredienti per tanta bontà, vi basterà reperire in un supermercato qualsiasi dei fogli di gelatina di colla di pesce io utilizzo quella della paneangeli e 2 o tre frutti freschi di melagrana.

Preparate le caramelle nel pomeriggio così per la mattina seguente avranno la giusta consistenza per essere consumate avvolte nello zucchero semolato. Il frutto del melograno contiene circa 70 cal ogni 100 gr di chicchi ricordiamo che è un antiossidante, antitumorale, gastro-protettivo, idratante, antimicrobico, antibatterico e addirittura vermifugo quindi potete immaginare quanto possa far bene una caramella alla melagrana ai vostri bambini e perché no anche ai grandi. Estraete il succo della melagrana con un passaverdure o uno schiacciapatate ed evitate di utilizzare aggeggi come l’estrattore o centrifughe varie, l’estrattore estrae comprimendo anche i piccoli semini e quindi darà al vostro succo il tipico gusto amaro di questo frutto.

Print Recipe
Caramelle gelee alla melagrana
Il frutto del melograno contiene circa 70 cal ogni 100 gr di chicchi ricordiamo che è un antiossidante, antitumorale, gastroprotettivo, idratante, antimicrobico, antibatterico e addirittura vermifugo quindi potete immaginare quanto possa far bene una caramella alla melagrana ai vostri bambini.
Caramelle gelee alla melagrana
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 1 minuto
Tempo Passivo 8 ore
Porzioni
caramelle
Ingredienti
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 1 minuto
Tempo Passivo 8 ore
Porzioni
caramelle
Ingredienti
Caramelle gelee alla melagrana
Istruzioni
  1. Sgranate bene i frutti, fate un leggero taglietto sul fianco ed apritelo facendo pressione. Togliete tutte le pellicine bianche per evitare l'amarume. Versate i chicchi in un passa verdure e passateli fino ad ottenere il succo. Se avete dubbio che sia passata la polpa filtrate il succo con un colino.
    Caramelle gelee alla melagrana
  2. Mettete in ammollo in acqua fredda i fogli di colla di pesce uno per volta e lasciatela 10-12 minuti. Scaldate 2 cucchiai di acqua spegnete il fuoco ed aggiungete i fogli di colla di pesce mescolate bene finché non si sono sciolti tutti quanti. Aggiungete il composto al succo di melagrana. Amalgamate bene e versate nei bicchierini da wisky per 1 cm oppure negli stampini da ghiaccio.
    Caramelle gelee alla melagrana
  3. Sistemate in frigorifero per circa 4 ore o meglio ancora una notte intera. Al mattino seguente troverete nei bicchierini delle caramelle gelatinose, capovolgete i bicchierini sul tavolo e lasciate cadere le caramelle. Passatele nello zucchero semolato e servitele ai bambini.
  4. Le caramelle gelee alla melagrana sono ricchi di vitamina C per questo motivo se li conservate a lungo perderete le proprietà principali del frutto. Se vi restano caramelle potete mantenerle in frigorifero per qualche giorno.
    Caramelle gelee alla melagrana

Prova i biscotti di ricotta con ripieno di nutella