ENTRA   a far parte del gruppo ufficiale ... io sono online tutto il giorno per rispondere alle tue domande!

AnalcoliciCuriosità

Acqua detox brucia grassi

Condividi:

Acqua detox brucia grassi _
Amo l’acqua detox brucia grassi perchè semplice da realizzare, il periodo giusto per utilizzare l’acqua detox ovviamente lo scegliete voi … io preferisco preparare il brucia grassi nel periodo successivo alle feste e alle grandi abbuffate e mi fa subito sentire bene e leggera. Le acque detox non sono altro che acqua aromatizzata con verdure, limone, frutta e/o aromi a seconda delle loro proprietà, hanno la capacità di depurare, drenare l’organismo, ristabilire il giusto equilibrio e bruciare grassi. In quest’articolo vi presento l’acqua detox brucia grassi che più preferisco, molto semplice da preparare ma soprattutto efficacissima. Vi basterà utilizzare arance e limoni biologici (sarà necessario utilizzare frutta non trattata perchè vanno lasciate in infusione) e un cucchiaino di zenzero (tonico, stimolante, digestivo, antinfiammatorio e tanto altro.. ) e se vi piace aggiungete anche un pizzico di curcuma che aiuta a contrastare le infiammazioni in atto, l’infusione durerà 24 ore e non sarà necessario far bollire l’acqua. E’ importante utilizzare un barattolo di vetro ermetico o comunque con il tappo. Preferisco lo zenzero in polvere perchè molto meno piccante di quello fresco, se vi piace lo zenzero intero potete conservarlo in frigorifero e al momento giusto affettarlo, in sostituzione al cucchiaino di zenzero in polvere basta una fettina. Consiglio di bere l’acqua detox per 3 settimane 2 litri al giorno. Hai voglia di proporre la mia sfiziosa ricetta sul tuo blog? Puoi farlo ma non dimenticare di incollare il link della ricetta originale nel testo!

Print Recipe
Acqua detox brucia grassi
Tempo di preparazione 2 minuti
Porzioni
litri
Ingredienti
Tempo di preparazione 2 minuti
Porzioni
litri
Ingredienti
Istruzioni
  1. Spremere 1 limone e 1 arancia e versate il succo nell'acqua a temperatura ambiente. Utilizzate un contenitore in vetro possibilmente con tappo in modo da poterlo conservare più facilmente.
  2. Aggiungete 1 cucchiaino di zenzero in polvere e mescolate velocemente per amalgamare il tutto. Lavate accuratamente il limone e l'arancia messi da parte e tagliateli a pezzettoni senza sbucciarli, aggiungeteli al composto mescolate nuovamente.
  3. Richiudete bene il barattolo e conservate in uno sportello della cucina quindi al buio per 24 ore, trascorso questo tempo consumate la bevanda normalmente durante la giornata anche durante i pasti sostituendo la normale acqua.
Condividi: