fbpx
Ricette

Parigina napoletana, pizza con pasta sfoglia!

Pizza parigina napoletana con pasta sfoglia_

La parigina è una pizza napoletana, un rustico con la base fatta con l’impasto della pizza, farcita con pomodoro prosciutto e formaggio e il tutto coperto con pasta sfoglia che in cottura diventerà croccante. Una pizza napoletana in cui in realtà la Francia c’entra ben poco 😀 Il morbido ed il croccante rendono ogni morso una vera goduria seguita dal formaggio filante insaporito dal prosciutto. A Napoli la troverete in tutte le vetrine delle rosticcerie e bar è un insolito snack preferito in qualsiasi ora del giorno, non potrete non fermarvi e mangiare una bella fetta, ma per chi non è a Napoli e vuole farla ecco la mia ricetta! Ovviamente potete modificare il ripieno come più vi piace nessuna regola impone di farla uguale, ma la vera pizza parigina è questa, potreste aggiungere funghetti freschi all’interno così come vari salumi o meglio ancora per dare un tocco in più di gusto una provola o scamorza affumicata che ne esalterà tutti i sapori.

Pizza parigina napoletana con pasta sfoglia_

Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • - Per la base:
  • 500 gr di farina 00
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 100 ml di latte tiepido
  • 200 ml di acqua
  • 15 gr di sale
  • - Per il ripieno:
  • 500 gr di pomodoro pelato passato
  • q.b. formaggio filante
  • q.b. prosciutto cotto
  • q.b. sale
  • q.b. olio extra vergine d'oliva
  • - Per coprire:
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 uovo per spennellare

Istruzioni
 

  • Iniziamo preparando la base. In una ciotola sciogliere il lievito nel latte tiepido, aggiungere la farina, l'olio, l'acqua e il sale e amalgamare il tutto. Lavorare l'impasto fino ad ottenere un impasto compatto. Coprire con una ciotola e far lievitare per un'ora o fino al raddoppio del volume
  • Stendere l'impasto e posizionarlo in una teglia rivestita con carta da forno. In una ciotola mettere il pomodoro passato condito con olio e sale. Ricoprire la base con il pomodoro, un filo di olio, il formaggio a pezzetti, il prosciutto cotto e altro pomodoro. Chiudere il tutto con la pasta sfoglia bucherellata e far lievitare un'ora sotto al forno spento
  • Prima di infornare spennellare con l'uovo. Infornare a 180° forno ventilato per 25/30 minuti. Tenete d'occhio la cottura, può variare a seconda della potenza del forno.
  • Servite calda, ma fredda è buonissima pure 😉
Guarda le mie video-ricette su YoutubeIscriviti subito al canale!
Condividi su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




undici + 2 =