fbpx

Panna cotta alle mandorle

Panna cotta alle mandorle profumo d’estate_

Con la panna cotta alle mandorle possiamo avere il profumo e il sapore dell’estate tutto l’anno, è molto semplice e veloce da realizzare, basterà acquistare un latte di mandorla di ottima qualità al supermercato o se preferite maggior gusto potete prendere la pasta di mandorle in pasticceria e realizzare voi stessi il latte di mandorla, in quel caso le istruzioni generalmente sono riportate direttamente sul retro della confezione della pasta di mandorle 😉 ma io lo faccio molto velocemente con il latte di mandorla che trovo generalmente al supermercato ad esempio condorelli è molto buono e la mia panna cotta alle mandorle è stata davvero grandiosa. Mio marito mentre gustava il primo cucchiaino m’ha chiesto … amore ma ce ne ancora? 😀 Per decorare i bicchierini potete prendere mandorle al naturale intere, le tostate voi stesse e poi le tritate, in questo modo vi assicuro che le mandorle avranno maggior gusto e nel frattempo anche la vostra cucina profumerà di frutta secca tostata! Se avete fretta potete optare per le mandorle già tostate e tritate del supermercato. In estate una foglia di menta fresca sul bordo del bicchiere non guasta mai 😉 Allora che aspettate correte a comprare della panna fresca e un buon latte di mandola senza dimenticare la colla di pesce … Vi lascio alla mia ricetta!

Se ti piacciono le nostre ricette seguici anche su Facebook … tante nuove ricette anche in diretta!

  • Se hai voglia di riproporre questa ricetta nel tuo blog di cucina fallo pure senza utilizzare le mie fotografie e citando il link d’appartenenza della ricetta Grazie ♥

Panna cotta alle mandorle

Porzioni 12 bicchierini

Ingredienti
  

  • 400 ml di panna fresca
  • 200 ml di latte di mandorla
  • 9 gr di colla di pesce in fogli
  • 150 gr di zucchero a velo
  • q.b. mandorle tostate tritate

Istruzioni
 

  • Mettete i fogli di colla di pesce in ammollo in acqua fredda per 10 minuti. Immergete nell'acqua un foglio alla volta in modo che non possano attaccarsi uno con l'altro contando fino a 4 prima di inserire il successivo foglio. Scaldate bene la panna senza farla bollire spegnete il fuoco quando è caldissima ed aggiungete mescolando velocemente e setacciandolo lo zucchero a velo.
  • Strizzate i fogli di colla di pesce e aggiungeteli alla panna calda, mescolate fino a che non si sciolgano del tutto poi unite tutto assieme con la panna rimasta e il latte di mandorla e mescolate bene. Versate la panna cotta nei bicchieri e sistematela in frigorifero per almeno 6 ore.
  • Se potete preparate la vostra panna cotta alla sera, così che per il pranzo successivo è già perfetta e pronta senza alcuna fatica. Quando la panna cotta si sarà rassodata bene potete servirla in tavola con mandorle tritate in superficie. Buon appetito!
Guarda le mie video-ricette su YoutubeIscriviti subito al canale!
Condividi su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valutazione ricetta