fbpx

Focaccine alla nutella al forno

Focaccine alla nutella al forno _
Le focaccine alla nutella in padella sono facilissime da realizzare, leggermente croccanti  fuori e morbidissime dentro con un cuore caldo alla nutella che si scioglie in bocca. Esistono mille versioni sul web delle focaccine alla nutella in padella ma mi fido solo della mia che ho sperimentato provato e riprovato affinchè fosse perfetta, le ho persino realizzate in padella per chi potesse avere necessità di realizzarle in breve tempo. Ogni volta che preparo questi dolcetti è subito festa, la facilità della preparazione e la velocità della cottura permettono di poter realizzare le focaccine direttamente a fine pasto, quindi di poterle gustare calde e soffici, basta preparare l’impasto e lasciarlo riposare in carta pellicola per il tempo della cena o del pranzo a seconda. Se non avete il coppa-pasta potete utilizzare qualsiasi tipo di mezzo per ricavare i dischi o addirittura scegliere la forma che preferite. Hai voglia di cucinare e proporre la mia sfiziosa ricetta sul tuo blog? Puoi realizzarla ma non dimenticare di incollare il link della ricetta originale nel testo!

Hai voglia di cucinare e proporre la mia sfiziosa ricetta sul tuo blog? Puoi realizzarla ma non dimenticare di incollare il link della ricetta originale nel testo!

Focaccine alla Nutella al Forno

Porzioni 8 focaccine

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Impastare tutti gli ingredienti assieme fino ad ottenere un panetto omogeneo. Su un piano infarinato, stendete il composto ad uno spessore di circa 1 cm e con una formina per biscotti a fiore ricavare 14 fiori. lo spessore della pasta è molto importante, non la fate sottile o non si gonfierà in forno fatela alta 1 cm.
  • Sistemate al centro di 7 fiori di pasta un cucchiaino colmo di nutella, fate attenzione a posizionare bene il ripieno al centro in modo che sul bordo resti almeno mezzo centimetro, attorno alla nutella passare un dito poco inumidito in acqua, per dare pochissima umidità alla pasta ma che agevola la chiusura della focaccia. Chiudete con un altro fiore di pasta, sigillando bene i bordi.
  • Spennellare le focaccine con il latte e sistemare su una teglia foderata con carta forno. Infornare a forno preriscaldato a 200° per 6-7 minuti. Consiglio: se avete un pezzettino di pasta rimasta infornate anche quella così da poterla utilizzare come controllo cottura, il mio forno è ventilato e a 7 minuti erano già cotte ma assicuratevi bene della cottura ogni forno è diverso. Quando le sfornate avranno un aspetto appena dorato, lasciatele intiepidire appena e mangiatele caldissime. La pasta internamente deve esse soffice come un panettone se fila è ancora cruda.
  • Decorare con zucchero a velo, possono essere servite anche fredde ma appena sfornate sono fantastiche. Buon appetito!
Guarda le mie video-ricette su YoutubeIscriviti subito al canale!
Condividi su Facebook

107 pensieri riguardo “Focaccine alla nutella al forno

  • 29 Gennaio 2015 in 21:40
    Permalink

    Non capisco la dose del lievito…io uso quello chimico in bustine x dolci…potrebbe gentilmente dirmi l’equivalente in bustine? Grazie!

  • 29 Gennaio 2015 in 21:44
    Permalink

    ho aperto il lievito chimico in bustina come dici tu ed ho utilizzato 4 cucchiaini da caffè raso. 😉 Grazie x la visita!

  • 29 Gennaio 2015 in 21:59
    Permalink

    Ricetta molto golosa….la proverò sicuramente …

  • 29 Gennaio 2015 in 22:09
    Permalink

    Ma prima hai elencato cucchiaini colmi

  • 29 Gennaio 2015 in 22:11
    Permalink

    colmi se i cucchiaini sono piccolini ma cmq colmi o rasi la ricetta viene sempre buona fidati 😉

  • 30 Gennaio 2015 in 0:10
    Permalink

    Ma sicuri che la Nutella non si indurisce xk io so che la Nutella non si deve cuocere

  • 30 Gennaio 2015 in 7:43
    Permalink

    La nutella non indurisce perchè è protetta dall’impasto, anzi fila che è una meraviglia 😉

  • 30 Gennaio 2015 in 12:26
    Permalink

    Ciao! Invece dell olio posso usare il latte? 🙂

  • 30 Gennaio 2015 in 13:15
    Permalink

    Assolutamente no, l’olio prende il posto del burro mentre il latte prende il posto dell’acqua, al max puoi cambiare l’acqua con il latte ma l’impasto senza olio non verrà buono non avrà morbidezza ed idratazione!

  • 30 Gennaio 2015 in 14:57
    Permalink

    Ma le uova nn ci vanno?

  • 30 Gennaio 2015 in 15:27
    Permalink

    Bellissima ricetta. Ma eventualmente si potrebbe sostituire l’olio di semi con olio evo? E con del burro? Grazie mille.

  • 30 Gennaio 2015 in 15:39
    Permalink

    ciao, volevo chiederti se fosse possibile cuocere questi dolcini deliziosi nel forno a microonde. grazie

  • 30 Gennaio 2015 in 15:51
    Permalink

    con olio evo ho già provate vai tranquilla sono deliziose 😉

  • 30 Gennaio 2015 in 15:51
    Permalink

    purtroppo non ho il forno a microonde non so risponderti mi spiace. preferisco il classico forno in casa 😀

  • 30 Gennaio 2015 in 16:12
    Permalink

    Ciao, me se metto il latte al posto dell’acqua che differenza c’è?

  • 30 Gennaio 2015 in 16:59
    Permalink

    ti vengono più consistenti ma sempre buonissime prova 😉

  • 31 Gennaio 2015 in 7:49
    Permalink

    E’ possibile prepararli in anticipo e poi infornarli dopo ???

  • 31 Gennaio 2015 in 7:54
    Permalink

    sai che non ho provato, se li prepari in anticipo dovrebbe iniziare la lievitazione non saprei dirti la cottura come sarà e cmq quando li vai a stirare poi togli la lievitazione quindi se i miei calcoli non sbagliano quando cuoci ti resta bassa e appiccicaticcia no no direi che non puoi prepararle prima mi spiace! Poi se ti vuoi sacrificare per la scienza 😀 facci sapere hi hi 🙂

  • 31 Gennaio 2015 in 8:53
    Permalink

    Ciao!
    Posso prepararle e cuocerle in anticipo (tipo due ore prima) e poi, poco prima di servirle, riscaldarle in forno? La consistenza rimane la stessa?
    Grazie e buoni dolci a tutte!
    Vale

  • 31 Gennaio 2015 in 13:35
    Permalink

    Molto buoni…io ci ho messo la cioccolata al latte e bianca

  • 31 Gennaio 2015 in 14:04
    Permalink

    GRazie per la fiducia Sara 😀 benvenuta!

  • 31 Gennaio 2015 in 17:44
    Permalink

    Visto che piove e resto in casa, voglio provarli perchè mi piacciono.

  • 31 Gennaio 2015 in 18:10
    Permalink

    È possibile usare farina 1 anziché 00?

  • 31 Gennaio 2015 in 18:17
    Permalink

    Sarebbe meglio la 00 ma verranno buone lo stesso, ti potrebbero venire leggermente più consistenti! 😀

  • 31 Gennaio 2015 in 18:36
    Permalink

    Ciao!! Se sostituissi la nutella con marmellata???

  • 31 Gennaio 2015 in 19:00
    Permalink

    Hanno provato in tante risultato ottimo ma non esagerare con la dose la marmellata con il calore diventa acquosa e fuoriesce facilmente 😀 😉

  • 31 Gennaio 2015 in 22:55
    Permalink

    Dall’ aspetto sembrano buone domani le farò!

  • 1 Febbraio 2015 in 1:50
    Permalink

    ciao mi piacerebbe provare la tua ricetta… Posso sostituire l’olio di semi con il burro? E ci va sempre la stessa quantità?
    Grazie mille e complenti…

  • 1 Febbraio 2015 in 8:12
    Permalink

    si puoi farlo ma stai attenta a non scaldarlo troppo deve fondersi con una fiamma quasi tiepida meglio se tieni il pentolino alto lontano dalla fiamma finchè si scioglierà oppure a bagno maria … altrimenti rischierai di far friggere il burro ed andrà tutto a rotoli 😉 buon lavoro e grazie della visita!

  • 1 Febbraio 2015 in 8:38
    Permalink

    Preparate per colazione. Sono state divorate. Ricetta semplice ma di gtan successo. Grazie!!@

  • 1 Febbraio 2015 in 9:42
    Permalink

    ciao ,non ho possibilità di misurare 36 g d’olio , come mi posso aiutare?

  • 1 Febbraio 2015 in 9:58
    Permalink

    Sembrano meravigliose ….. Secondo te con il forno statico a che temperatura? E quanti minuti di cottura ?
    Grazie

  • 1 Febbraio 2015 in 11:33
    Permalink

    Possono essere cotte in forno statico sempre a 200°? X quanto tempo?

  • 1 Febbraio 2015 in 17:40
    Permalink

    Ciao Silvy, ma i cucchiaini sono da caffè o da dolce?!

  • 1 Febbraio 2015 in 17:54
    Permalink

    le ho preparate sono venute buonissime

  • 1 Febbraio 2015 in 18:21
    Permalink

    Le formine quanto devono essere grandi? Le ho fatte con la marmellata ma mi sembrano poco dolci

  • 1 Febbraio 2015 in 21:45
    Permalink

    Mi piace…la ricetta…la proveroó

  • 1 Febbraio 2015 in 22:21
    Permalink

    Certo ma cuocile qualche minuto in piu

  • 1 Febbraio 2015 in 22:24
    Permalink

    Circa 10 cm di diametro. Lo zucchero é molto soggettivo alle prossime aggiungine di piu

  • 1 Febbraio 2015 in 22:26
    Permalink

    In forno statico sicuramente qualche minuto di piu, io non ho il forno statico sorvegliale bene alla cottura o rischi di indurirle

  • 1 Febbraio 2015 in 23:17
    Permalink

    scusa volevo chiedere ma la nutella va nel impasto o dopo una sopra al l’altra

  • 1 Febbraio 2015 in 23:20
    Permalink

    volevo chiedere se la nutella va nel impasto o dopo una sopra l’altra grazie

  • 1 Febbraio 2015 in 23:51
    Permalink

    Scusi, ma i 7 cucchiaini di nutella vanno anche nell’impasto?

  • 2 Febbraio 2015 in 7:04
    Permalink

    Va all’interno dei due dischi … grazie x la visita!

  • 2 Febbraio 2015 in 7:54
    Permalink

    Io ho provato a sostituire l’acqua con il latte ed ho usato farina manitoba..eccezionali!!!

  • 2 Febbraio 2015 in 7:59
    Permalink

    La nutella va chiusa tra due dischi di pasta e sigillata bene!

  • 2 Febbraio 2015 in 8:00
    Permalink

    No la nutella va solo all’interno dei dischi. Grazie x la visita!!!

  • 2 Febbraio 2015 in 10:44
    Permalink

    Si può fare due impasti aggiungendo ad uno del cacao in polvere e poi fare le focaccine tipo”ringo”?
    Magari usando il limone greattugiato per l’impasto bianco e la vanillinna per quello nero?
    GRAZIE!.

  • 2 Febbraio 2015 in 12:36
    Permalink

    Ciao ma l acqua va nell impasto o serve solo a chiudere ..grazie

  • 2 Febbraio 2015 in 13:14
    Permalink

    Ciao! Ricetta fantastica! Grazie!

  • 2 Febbraio 2015 in 15:32
    Permalink

    Si può fare l’impasto con la planetaria? o è troppo duro?!

  • 2 Febbraio 2015 in 16:04
    Permalink

    Si puo fare in quanto é molto morbido!

  • 2 Febbraio 2015 in 16:24
    Permalink

    scusa sono poco pratica…. ma uso le fruste o il gancio? 🙂

  • 2 Febbraio 2015 in 18:18
    Permalink

    le ho preparate, molto simpatiche ma i 7 minuti di cottura sono troppo pochi! Ho forno elettrico ed ho scelto la modalità non ventilata (mi insegnano che con i lieviti non ci vuole il ventilato) ovviamente l’ho preriscaldato a 200, poi bisogna scendere a 180 o anche 160 gradi altrimenti sotto si cuociono troppo anche se la placca è posizionata a metà. Invece che la Nutella che non avevo ho usate una crema di marroni al cacao e il risultato è stato magnifico! Le rifarò con la classica Nutella! Grazie 🙂

  • 2 Febbraio 2015 in 18:50
    Permalink

    ciao!intanto complimenti per la ricetta: da quando l’ho vista sto sbavando!Ti disturbo per un consiglio:secondo te posso sostituire la crema alla nutella?Avrei messo la marmellata ma ho letto che è troppo acquosa e si rischia effetto tristezza,quindi non vorrei rovinare questa meraviglia. Grazie!

  • 3 Febbraio 2015 in 8:54
    Permalink

    Grazie e benvenuta Gloria <3 certo che puoi sostituire con la crema ma falla bella densa 😉 oppure un pezzettino di cioccolato fondente 😉

  • 3 Febbraio 2015 in 8:55
    Permalink

    basta impastare a mano è facilissimo l’impasto ha una consistenza molto leggera e morbida 😉

  • 3 Febbraio 2015 in 9:28
    Permalink

    Buongiorno, complimenti per la ricetta!!!

  • 3 Febbraio 2015 in 10:43
    Permalink

    Buongiorno!!!! ma l’impasto è senza uova???

  • 3 Febbraio 2015 in 11:12
    Permalink

    Buongiorno Loredana e benvenuta 😀 si l’impasto è totalmente senza uova!

  • 4 Febbraio 2015 in 8:29
    Permalink

    Grazie!!!proverò entrambi

  • 4 Febbraio 2015 in 11:13
    Permalink

    le hoprovate sono buonissime, è già la seconda volta che le faccio!!! grz

  • 4 Febbraio 2015 in 14:11
    Permalink

    Ciao scusami ma le uova nn ci vanno?

  • 4 Febbraio 2015 in 15:04
    Permalink

    Fantastiche…buonissime…velocissime! Ciao!

  • 4 Febbraio 2015 in 16:23
    Permalink

    Ciao. Posso mettere la marmellata di arance al posto della nutella?

  • 4 Febbraio 2015 in 17:27
    Permalink

    Buona sera fatte buonissime. ..l’unica cosa mi si è cotta troppo la Nutella. ..non era come la Vs liquida
    Baci

  • 4 Febbraio 2015 in 17:49
    Permalink

    La prossima volta fiamma piu bassa oppure poco poco piu spessa la pasta

  • 4 Febbraio 2015 in 17:50
    Permalink

    Certo che si é strabuonaaaa … buon lavoro

  • 4 Febbraio 2015 in 17:51
    Permalink

    No assolutamente senza uova! buon lavoro

  • 4 Febbraio 2015 in 21:21
    Permalink

    E’ possibilissimo, esegue la ricetta per come la descrivo io, quando ottieni il panetto lo dividi in due uno lo lasci bianco e in uno ci incorpori pian piano 10 o 20 gr di cacao zuccherato 😉 fammi sapere!!!

  • 5 Febbraio 2015 in 13:49
    Permalink

    scusami ma quando scrivi amalgamare insieme gli ingredienti intendi anche l’acqua…vorrei prepararle oggi pomeriggio visto che piove insieme alle mie piccoline!

  • 5 Febbraio 2015 in 13:52
    Permalink

    certo che si anche l’acqua.

  • 5 Febbraio 2015 in 14:02
    Permalink

    Grazie tante, ti farò sapere!!!

  • 5 Febbraio 2015 in 16:15
    Permalink

    Le ho fatte oggi….sono buonissime e semplici da fare 🙂

  • 5 Febbraio 2015 in 19:47
    Permalink

    Ciao Silvy, ho provato a farle oggi e sono veramente buone!! grazie per l’ottima ricetta!!

  • 8 Febbraio 2015 in 9:59
    Permalink

    Ciao Tiziana e benvenuta 😀 36 gr di olio sono 4 cucchiai esatti. 😉

  • 9 Febbraio 2015 in 18:02
    Permalink

    Ehi ciao volevo provare a fare la tua ricetta…. se la faccio stasera e le mangiamo (sia stasera che domani) come faccio a conservarle e farle rimanere morbide… ?? Non so se mi sono spiegata

  • 9 Febbraio 2015 in 18:12
    Permalink

    Ciao Rosy benvenuta, questo è un pasto che va consumato caldo in quanto cotto in padella senza idratazioni, quindi domani anche se le conservi ermeticamente bene le dovresti trovare un pò durette. Cucina sempre quelle che devi consumare al momento 😉

  • 9 Febbraio 2015 in 19:08
    Permalink

    Okay grazie mille 🙂 quindi se li conservo con la pellicola li trovo un po duri lo stesso?

  • 9 Febbraio 2015 in 20:13
    Permalink

    Si si, io l’ho fatto ed erano durette!

  • 14 Febbraio 2015 in 13:06
    Permalink

    Squisite!!! non ho fatto in tempo a sfornarle che sono andate a ruba ^_^ Complimenti Silvy

  • 5 Novembre 2015 in 18:49
    Permalink

    Ciao,invece della nutella posso usare la crema pasticcera o al latte?Grazie!

  • 5 Novembre 2015 in 20:46
    Permalink

    Ciao Lory benvenuta 😀 ti consiglio marmellata o qualsiasi altra crema spalmabile perchè quest’ultime contengono sempre una piccola quantità d’olio che le mantiene in cottura, mentre la crema pasticcera ad esempio ti diventerebbe dura, poi puoi provare, 😉 ma mischiando pasticcera e ricotta zuccherata 😉 si ottiene una crema buonissima praticamente quella della cassata napoletana che cotta al forno si scioglie in bocca 😉 fammi sapere!!!

  • 6 Novembre 2015 in 15:07
    Permalink

    Scusa, ma ci vanno le uova??

  • 6 Novembre 2015 in 19:54
    Permalink

    BUONA SEMPLICE E VELOCE COMPLIMENTI

  • 6 Novembre 2015 in 21:54
    Permalink

    Ciao benvenuta … no niente uova!

  • 8 Novembre 2015 in 21:05
    Permalink

    Ho preparato le focaccine oggi. I ragazzi li hanno gradite (divorate).

  • 10 Novembre 2015 in 13:44
    Permalink

    Ciao, a volerle fare con farina integrale, le dosi?
    Grazie

  • 11 Novembre 2015 in 8:24
    Permalink

    Ciao benvenuta Federica … mantieni le dosi originali sostituendo solo la farina 😉

  • 13 Novembre 2015 in 6:31
    Permalink

    Credo che a volte tu sia troppo buona e gentile a rispondere aa domande doppie triple….

  • 13 Novembre 2015 in 9:38
    Permalink

    Ma l’impasto non deve riposare neanche un po’?

  • 13 Novembre 2015 in 15:00
    Permalink

    no assolutamente va utilizzato da subito 😉

  • 24 Novembre 2015 in 14:03
    Permalink

    Ma l’impasto è senza uova?

  • 27 Novembre 2015 in 11:24
    Permalink

    Ciao, complimenti per la ricetta, se voglio sostituire l’olio con il burro, quanto ne devo usare? Grazie mille

  • 27 Novembre 2015 in 11:37
    Permalink

    Ciao grazie! basta utilizzarne nello stesso peso 😉 e poi lo sciogli a bagno maria 😉

  • 7 Febbraio 2016 in 8:54
    Permalink

    Ma non manca l’uovo tra gli ingredienti?

  • 7 Febbraio 2016 in 14:24
    Permalink

    assolutamente no 😉 provale e vedrai 😉

  • 25 Febbraio 2016 in 12:04
    Permalink

    Fatti,molto buoni ma 300 gr di farina sono pochi ce ne vuole di più.Come fare per mantenerli morbidi per il giorno dopo? Grz

  • 22 Giugno 2016 in 12:36
    Permalink

    Ciao, ho fatto questa ricetta per ben due volte negli ultimi 3 giorni, sono state un successo! l’unica cosa è che l’impasto mi viene molto.molto appiccicoso e quindi ci devo aggiungere farina per far venire un panetto morbido. Sbaglio qualcosa?

  • 10 Luglio 2016 in 8:45
    Permalink

    no è giusto … dipende tanto dalla tua farina 😉 ma con un pochino di aggiunta si risolve tutto 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




tre − due =