AntipastiAntipasti di carneSecondiSecondi di carne

Fegatini di pollo al burro

Fegatini di pollo al burro
Fegatini di pollo al burro

Fegatini di pollo al burro _ Questa ricette rende un piatto semplice e molto povero ricco di gusto, esistono diversi modi per preparare i fegatini di pollo … questo è il mio! Solitamente li salto in padella con abbondante cipolla e li servo in tavola ma se vogliamo un piatto più ricercato ecco che i fegatini di pollo al burro fanno proprio al caso nostro. Scegliete fegatini molto freschi è importante e soprattutto che abbiano una carne chiara all’interno.

Preparate gli aromi che vi piacciono di più meglio ancora se utilizzate aromi freschi come la salvia o il timo. Solitamente i fegatini di pollo sono serviti come delicato antipasto ma preparati anche nelle case italiane come secondo, consiglio di servire in tavola fegatini di pollo accompagnati da un insalata fresca di stagione e un vino rosso corposo. Non esagerate nella cottura di questa tenera carne perché il punto di forza di questo piatto sta proprio nella cottura appena appena, ad ogni boccone sentirete i fegatini sciogliersi in bocca. Prova anche i fegatini di pollo con patate.

Ingredienti:

10 foglie di salvia fresca
600 gr di fegatini di pollo freschi
q.b. sale/pepe rosso (facoltativo)
1/2 bicchiere di vino rosso
1/2 cipolla tritata
2 noci di burro
q.b. olio evo
1 pizzico di origano

Procedimento:

Tritate la cipolla e versatela in padella assieme ad un filo d’olio e a 2 noci di burro fate sciogliere il burro a fiamma moderata aggiungete le foglie di salvia e subito dopo i fegatini (io li faccio a pezzettoni). Lasciate cuocere a fiamma viva rigirando i fegatini per almeno 6 minuti, aggiungete origano e vino rosso e lasciate sfumare, salate secondo i vostri gusti e fate cuocere altri 5 minuti, servire in tavola i fegatini ancora caldi.

Fegatini di pollo al burro
Fegatini di pollo al burro

Buon appetito!

Leggi anche la ricetta dei biscotti di ricotta ripieni di nutella