fbpx

Costine di maiale in padella

Costine di maiale in padella

Le costine di maiale in padella sono molto saporite tenere e succulente. Generalmente dalle mie parti le costine o puntine vengono cotte alla griglia sulla brace, ma spesso capitano giornate grigie e non si ha voglia di uscire fuori, basterà una padella antiaderente per avere un piatto di carne morbida succosa e gustosissima tanto che ne ho fatto una gran scorpacciata! Buonissime.

Costine di maiale in padella

Le costine di maiale in padella sono un ottimo secondo e alla portata di tutti in quanto facilissimo da realizzare, ma realizzato con prodotti economici. Se volete esaltare il piatto con i gusti delle spezie vi basterà preparare le costine con gli odori qualche ora prima del pranzo o della cena e sistemarle coperte in frigorifero, all’occorrenza riversate tutto in padella e proseguite con la cottura.

E’ molto importante scegliere un vino di qualità, consiglio quando è possibile di utilizzare erbe aromatiche fresche ad esempio rosmarino e salvia. Non abbiate fretta di cucinare ma seguite i miei consigli, la carne di maiale è molto delicata o rischierete di rovinarne la succosità risultando anche stopposa. Servite in tavola accompagnando le costine con insalata fresca e ottimo vino, suggerisco un Toscana IGT Belnero 2017 Banfi.

Entra a far parte del gruppo ufficiale.

Costine di maiale croccanti in Padella

Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 8 costine lunghe divise a metà
  • 400 ml di acqua 2 bicchieri
  • 200 ml di vino bianco 1 bicchiere
  • q.b. pepe nero
  • 4 spicchi d'aglio in camicia
  • 4 rametti di rosmarino
  • q.b. sale e olio evo

Istruzioni
 

  • Salate e pepate le costine. Lavate ed asciugate i rametti di rosmarino o utilizzate il rosmarino secco e cospargete la carne. Schiacciate leggermente i 4 spicchi di aglio e uniteli alla carne. Sistemate la carne assieme ai condimenti in padella antiaderente.
  • Aggiungete il bicchiere di vino e lasciate marinate per almeno 30 minuti.
  • Trascorso questo tempo aggiungete 2 bicchieri di acqua ed accendete la fiamma a fuoco moderato.
  • Quando comincerà a bollire chiudere con un coperchio ed abbassare la fiamma a minimo. Lasciate cuocere la carne rigirandola di tanto in tanto.
  • Se dovesse finire il brodo aggiungete ancora poca acqua e qualche cucchiaio di vino bianco. La cottura sarà terminata quando la carne comincerà a staccarsi dall'osso circa 50-60 minuti.
  • A questo punto il brodo sarà pochissimo sufficiente a condire la carne nel piatto quindi potete già servire in tavola. Io ho reso le costine croccanti togliendo il brodo e mettendolo da parte poi ho versato a filo un pochino d'olio e rosolato le costine fino a doratura circa 5 minuti. Togliete la carne dalla padella e riversateci il brodo a fiamma viva aggiungete la farina mescolate velocemente e spegnete la fiamma questo per ottenere una crema che avvolgerà le costine. Servite in tavola su un letto di lattuga e cosparse della stessa crema al vino.
Guarda le mie video-ricette su YoutubeIscriviti subito al canale!
Condividi su Facebook