fbpx
ConserveContorni

Conserva di carote

Conserva di carote agrodolci croccanti sott’olio.

E’ la prima volta che realizzo le conserve di carote sott’olio e devo dire che ho ottenuto un gran bel risultato! Un tempo le conserve erano preparate sempre dalle nonne, oggi invece stiamo facendo un passo indietro, sempre più persone preparano le conserve in casa allo scopo di poter consumare qualcosa di genuino che non contenga conservanti e coloranti aggiunti. La cottura brevissima dei 3 minuti ha permesso la sterilizzazione delle carote insaporendole per bene che sarà poi completata con la bollitura delle bocce, la conserva di carote agrodolci non si può consumare prima dei 40 giorni di riposo al buio.

Un contorno sano e molto saporito, perfetto per accompagnare ogni tipo di secondo! Più che conserva le carotine sott’olio sono considerate un contorno pronto perché come ben sappiamo questi ortaggi sono reperibili ormai tutto l’anno, ma volete mettere il piacere di tirar fuori una conserva del genere una sera rientrando tardi dal lavoro??? 😀 non vi resta che provare la mia ricettina e mandare tante fotografie 😉 La carota in agrodolce è perfetta anche in aggiunta ad insalate di riso per esempio tagliata a dadini e unendola a giardiniera tonno e prosciutto cotto. Per qualsiasi chiarimento potete scrivermi nei commenti!

 

Conserva di carote croccanti sott'olio

Porzioni 8 bocce medie

Ingredienti
  

  • 5 chili di carote tenere
  • 10 spicchi d'aglio
  • q.b. foglie di menta fresca
  • 1 litro circa olio evo q.b.
  • q.b. circa 1 litro olio di semi di girasole
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 1 ciuffo di prezzemolo facolt.
  • 8 bocce da 250 ml sterilizzate
  • 500 ml di vino bianco
  • 500 ml di aceto bianco

Istruzioni
 

Guarda le mie video-ricette su YoutubeIscriviti subito al canale!
Condividi su Facebook

conserva di carote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




5 × uno =