Contorni

Carciofi al sale come in brace

Carciofi al sale come in brace _ li avete mai assaggiati? no??! allora dovreste provarli subito perchè sono deliziosi, vi spiego la semplicità di questa preparazione! La cottura al sale simula la cottura alla brace in quanto il sale grosso durante la cottura in forno si compatta diventando come una pietra incandescente e permettendo una cottura perfetta. Un pizzico di sale e un filo d’olio ed il gioco è fatto, se vi piace potete aggiungere del prezzemolo tritato fresco tra le foglie dei carciofi.

Ingredienti: 

8 carciofi romani (sono più teneri)
q.b. sale fino
olio evo q.b.
500 gr di sale grosso
q.b. prezzemolo fresco tritato

Procedimento:

Lavate i carciofi sbattendoli più volte su un piano per eliminare tutte le impurità e privateli dello stelo. Versate il sale grosso su una teglia che possa contenere tutti i carciofi sistemateci dentro anche i carciofi spingendoli in basso per sistemarli bene nel sale. Condite i carciofi con sale fino tra le foglie e un filo d’olio d’oliva a crudo. Scaldate il forno a 250° ventilato e infornateli a forno cardo per 40-50 minuti.

Carciofi al sale come in brace Controllate la cottura staccando una foglia che dovrà risultare tenera, se così non fosse o la foglia non si stacca subito lasciateli cuocere ancora qualche altro minuto, la cottura dipenderà dalla freschezza del carciofo e da quanto tenero sia.

Carciofi al sale come in brace
Carciofi al sale come in brace