fbpx

Bis-crostata di Pasqua

Bis-crostata di Pasqua

Ciao belli, il dolce che vi presento oggi è la mia prima bis-crostata di Pasqua,  sono felice del risultato perché oltre ad essere bella è anche molto buona. Per realizzare una bis-crostata identica a questa potete acquistare lo stampo a questo link . Intagliare questi simpatici biscottini è stato quasi un gioco, anzi … è consigliabile preparare in cucina con i più piccoli si divertiranno tantissimo! Come farcitura ho scelto la nutella e la confettura di albicocche, i diversi tipi di biscotti vi daranno l’opportunità di scegliere più farciture secondo i vostri gusti. Un consiglio che vi esorto a seguire è quello di rispettare sempre i tempi di riposo della pasta (pena … biscotti senza forma, ho già provato a mie spese!). Raffreddando bene i biscotti in frigorifero si raggiungerà la giusta densità dell’impasto, avverrà così uno shock termico in forno che cuocerà i biscotti mantenendo i disegni e la forma perfetta come potete vedere dalla foto. Prossimamente preparerò altre bis-crostate le trovo comode perché normalmente le normali crostate si frantumano al momento del taglio essendo di consistenza molto friabile. Vi lascio alla ricetta … per qualsiasi dubbio scrivetemi nei commenti vi risponderò prima di subito! Qui troverete tutte le ricette di Pasqua -> RICETTE DI PASQUA

Bis-crostata di Pasqua

Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Versare tutti gli ingredienti in una ciotola capiente avendo cura di spezzettare il burro ed impastare energicamente con le mani fino ad ottenere un panetto compatto che tenderà ad appiccicarsi ma sarà normale, non lavorate il panetto oltre il tempo necessario per amalgamarsi bene l'impasto o si scalderà troppo. Avvolgete il panetto ottenuto con carta pellicola e sistemate in frigorifero a rassodarsi per circa 2 ore. Trascorso questo tempo riprendete il panetto dividetelo per metà e stiratelo con l'aiuto di un mattarello utilizzando un foglio di carta forno in modo che non possa attaccarsi al piano. Intagliate tutti i biscotti che vi faranno da base per la farcitura e sistemateli su una teglia precedentemente foderata da carta forno, poneteli in frigorifero per altre 2 ore.
  • Continuate con l'altra metà del panetto procedendo come prima, quindi stirate la pasta ed intagliate tutti i biscotti necessari per creare la parte superiore della bis-crostata. molto delicatamente prendete i biscotti man mano che li intagliate e sistemateli sempre su carta forno su una teglia sistemandoli in frigorifero per 2 ore.
  • Con l'impasto rimanente potete sbizzarrirvi, io ho preferito creare dei fiorellini perché richiamano la Pasqua, con quest'ultimo impasto ho preferito preparare qualche biscotto di scorta fra triangoli e pulcini in caso se ne rompesse qualcuno. Ponete anche questi in frigorifero a rassodare 2 ore esatte. Non abbiate fretta, attendete i giusti tempi servirà a non far cambiare forma ai biscotti mantenendo la frolla ben ferma in cottura.
  • Trascorse le 2 ore di riposo scaldate bene il forno a 160° ed infornate per 15 minuti. Sorvegliate sempre la cottura dei biscotti perché man mano che il forno si scalda i biscotti cuoceranno molto più in fretta quindi per le teglie successive saranno necessari anche 12 e 10 minuti di cottura per lo stesso forno. Lasciate raffreddare benissimo tutti i biscotti in modo che possano indurirsi bene e prendere la giusta consistenza per poter essere maneggiati. Farcite le basi dei pulcini con 1 cucchiaino colmo di marmellata di albicocche o pesche (il colore arancio donerà ai pulcini) avendo cura di posizionare la farcia al centro della pancia e spalmarne appena un velo sui bordi per far attaccare il biscotto di copertura. Proseguite in questo modo per tutti e 10 i pulcini.
  • Sistemate su carta forno i triangolini cavi quindi quelli che faranno da coperchio e spolverateli con abbondante zucchero a velo. Farcite le basi con un cucchiaino colmo di nutella e richiudete con i coperchi zuccherati. Procedete allo stesso modo con i fiorellini spolverando di zucchero a velo i biscotti superiori.
  • Sistemate tutti i biscotti ottenuti su un vassoio per torte di circa 24-26 di diametro componendo la vostra bis-crostata e serviteli in tavola. Se li preparate il giorno prima i biscotti farciti diventeranno ancora più morbidi e friabili sciogliendosi in bocca.
Guarda le mie video-ricette su YoutubeIscriviti subito al canale!
Condividi su Facebook

Colomba veloce alla ricotta

Torta colomba al cioccolato

Cassata siciliana al forno

 

Bis-crostata di Pasqua
Bis-crostata di Pasqua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valutazione ricetta