fbpx

Acqua detox brucia grassi

Acqua detox brucia grassi

Acqua detox brucia grassi _
Il periodo giusto per utilizzare l’acqua detox ovviamente lo scegliete voi … io preferisco preparare il brucia grassi nel periodo successivo alle feste e alle grandi abbuffate e mi fa subito sentire bene e leggera. Le acque detox non sono altro che acqua aromatizzata con verdure, limone, frutta e/o aromi a seconda delle loro proprietà, hanno la capacità di depurare, drenare l’organismo, ristabilire il giusto equilibrio e bruciare grassi. In quest’articolo vi presento l’acqua detox brucia grassi che più preferisco, molto semplice da preparare ma soprattutto efficacissima.

Vi basterà utilizzare arance e limoni biologici (sarà necessario utilizzare frutta non trattata perché vanno lasciate in infusione) e un cucchiaino di zenzero (tonico, stimolante, digestivo, antinfiammatorio e tanto altro.. ) e se vi piace aggiungete anche un pizzico di curcuma che aiuta a contrastare le infiammazioni in atto, l’infusione durerà 24 ore e non sarà necessario far bollire l’acqua.

E’ importante utilizzare un barattolo di vetro ermetico o comunque con il tappo. Preferisco lo zenzero in polvere perché molto meno piccante di quello fresco, se vi piace lo zenzero intero potete conservarlo in frigorifero e al momento giusto affettarlo, in sostituzione al cucchiaino di zenzero in polvere basta una fettina. Consiglio di bere l’acqua purificante per 3 settimane in un totale di 2 litri al giorno.

Acqua detox brucia grassi

Porzioni 2 litri

Ingredienti
  

  • 2 litri Acqua
  • 2 arance biologiche
  • 2 limoni biologici
  • 1 cucchiaino di zenzero o 1 fettina

Istruzioni
 

  • Spremere 1 limone e 1 arancia e versate il succo nell'acqua a temperatura ambiente. Utilizzate un contenitore in vetro possibilmente con tappo in modo da poterlo conservare più facilmente.
  • Aggiungete 1 cucchiaino di zenzero in polvere e mescolate velocemente per amalgamare il tutto. Lavate accuratamente il limone e l'arancia messi da parte e tagliateli a pezzettoni senza sbucciarli, aggiungeteli al composto mescolate nuovamente.
  • Richiudete bene il barattolo e conservate in uno sportello della cucina quindi al buio per 24 ore, trascorso questo tempo consumate la bevanda normalmente durante la giornata anche durante i pasti sostituendo la normale acqua.
Guarda le mie video-ricette su YoutubeIscriviti subito al canale!
Condividi su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




diciotto − uno =