ENTRA   a far parte del gruppo ufficiale ... io sono online tutto il giorno per rispondere alle tue domande!

DolciRecensioni e CollaborazioniTorte

Torta wafer senza cottura

Condividi:

Torta wafer senza cottura_   La torta wafer è un dolce perfetto per stupire gli ospiti, una torta semplice da preparare, adatta a tutte le stagioni. E’ ideale per chi ha poco tempo, per chi non ama le ricette lunghe ed elaborate, non richiede neanche la cottura in forno. Bastano pochi e semplici ingredienti e un po di inventiva per realizzare un dolce goloso e fresco allo stesso tempo.  Si inizia facendo una base tipo cheesecake, ma con i wafer tritati e sempre mescolati al burro sciolto, poi si prosegue con uno strato di crema, in mezzo uno strato di wafer sbriciolati e abbondante nutella e per finire di nuovo uno strato di crema, il tutto circondato dai wafer come a creare un involucro. Io ho usato una crema di ricotta e panna ma potete sostituire la ricotta con del mascarpone, ho scelto wafer alla vaniglia anche perchè mi trovavo questi in casa, ma vanno bene anche dei wafer al cacao o alla nocciola. Questa ricetta nasce dalla mia collaborazione con Cabrioni Biscotti  infatti per la mia torta ho usato i loro Waferini alla vaniglia, dei piccoli e croccanti wafer farciti con una deliziosa crema alla vaniglia. Hai voglia di cucinare e proporre la mia sfiziosa ricetta sul tuo blog? Puoi utilizzarla, ma non dimenticare di incollare il link della ricetta originale nel testo!

Ingredienti:     

 

 300 gr di ricotta fresca

60 gr di zucchero

200 ml panna da montare

4 cucchiai di nutella

40 gr di gocce di cioccolato

400 gr di wafer, io ho usato i Waferini di Cabrioni

60 gr di burro

Procedimento:

Tritate 300 gr di wafer e quando sono ben tritati unite il burro sciolto e amalgamate il tutto, prendete una teglia con cerniera apribile, io ho usato una teglia di diametro 18 cm, sistemate sul fondo della carta forno, versateci un po di biscotti tritati avendo cura di lasciarne un po da parte serviranno dopo e con l’aiuto di un cucchiaio o delle mani pressate bene i biscotti, livellate bene e riponete in freezer almeno un ora.

Preparate la crema, mettete in una ciotola la ricotta con lo zucchero e con un frullino e lavorate a crema aggiungete anche le gocce di cioccolato. A parte montate la panna ben fredda di frigo. Aggiungete la panna alla crema di ricotta e con una spatola mescolate dall’alto verso il basso per non fare smontare la panna.

Riprendete dal freezer la base della torta, sistemate tutto intorno al bordo della tortiere i wafer interi che abbiamo tenuto da parte, fate un primo strato di crema, aggiungete i wafer sbriciolati che abbiamo usato per la base, aggiungete 2 cucchiai di nutella, ricoprite con un altro abbondante strato di crema, livellate bene la superficie e trasferite in freezer per almeno 1 ore.

Riprendete la torta dal freezer  con delicatezza aprite la cerniera ed estraete la torta, posizionatela su un piatto e con con gli altri 2 cucchiai di nutella decorate la superficie e servite.

Buon appetito!

Condividi: