Biscotti per cani tonno e carote

Pubblicato il

In una terrina media versate le due farine e mescolate con un cucchiaio amalgamandole bene, è possibile utilizzare sola farina per panificazione ma io preferisco dare un tocco di fibra in più. Aggiungete un pizzico di sale … dicono che il sale ai cani faccia male, io ho agito secondo suggerimento del mio veterinario un pizzico di sale ai cani fa benissimo è l’eccesso che potrebbe causare danni. Formate una fontana e aggiungete l’acqua le uova e il tonno non sgocciolato e le carote bollite schiacciate con una forchetta. Potete optare per utilizzare lo stesso olio d’oliva della scatola oppure buttarlo via ed aggiungere 2 cucchiai di olio evo, ma a mio parere l’olio d’oliva della scatola è più saporito e se lo mangiamo noi non dovrebbe far male al cucciolo 😉