Taco Salad … un insalata ricca di gusto!

Taco Salad … un insalata ricca di gusto!

Oggi voglio proporvi una ricetta che io ho iniziato ad amare incondizionatamente, la Taco Salad o anche più semplicemente come la chiamano gli americani Taco Bowl proprio perchè la vostra piadina, wrap o taco che sia diventerà il contenitore commestibile che conterrà la vostra bella insalatona. Come avrete capito questa ricetta ha origine americane ma io l’ho scoperta qui a Londra nei pub dove va proprio a ruba. Ovviamente dopo averla provata ed essermene innamorata, a casa l’ho rivisitata e trasformata nella versione più leggera e diciamo all’italiana usando quando possibile ingredienti freschi direttamente dal mio orto. La versione originale prevede diversi tipi di salse tipo guacamole, una salsa al pomodoro piccante e la panna acida, ma per me diventava troppo confusionale e veramente pesante così mi sono limitata a della guacamole ovviamente fatta da me  e oggi per la prima volta l’ho provata con la piadina fatta in casa e devo dire che è fantastica!!! Non preoccupatevi se usate piadine comprate al supermercato perchè fidatevi farete comunque un gran figurone dato che io la uso spesso come “salva cena” quando non ho tempo di cucinare, piadina in forno per dieci minuti insalatona a fantasia e il gioco è fatto!!! Buon appetito!!!

 

Taco Salad
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
6 piadine 20 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
10-12 minuti 30 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
6 piadine 20 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
10-12 minuti 30 minuti
Taco Salad
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
6 piadine 20 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
10-12 minuti 30 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
6 piadine 20 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
10-12 minuti 30 minuti
Ingredienti
Porzioni: piadine
Istruzioni
  1. Iniziate creando l'impasto per la piadina, in un contenitore a bordi alti mescolate farina, acqua, olio, sale e create un impasto liscio ed elastico e lasciate da parte.
  2. In un altro contenitore più piccolo ma sempre a bordi alti riducete in polpa un avocado e aggiungete i pomodorini tagliati molto piccoli, sale, pepe e peperoncino ed infine il succo del lime e mescolate energicamente. Vedrete che il tutto diventerà una cremina favolosa.
  3. Stendete l'impasto con il mattarello, la forma migliore e circolare ma a me non sempre riesce in ogni caso andrà bene. Riscaldate il forno a 200 gradi.
  4. Scaldate una pentola antiaderente e tostate i semi di sesamo a vostro piacere , a me piacciono belli dorati e daranno extra croccantezza alla vostra insalata.
  5. Prendete il vostro impasto e iniziate a cucinarlo su una pentola antiaderente, scottatela da entrambi i lati ma non cucinatela completamente dato che la finirete in forno.
  6. Appena la piadina inizierà a dorare toglietela dalla padella e riponetela su una ciotola capovolta a testa in giù (io ho usato quelle da colazione) e infornatela. Non preoccupatevi per l'aspetto, quando la toglierete dal forno sara'comunque una ciotola commestibile bellissima.
  7. Nel frattempo preparate il vostro dressing per l'insalata, le dosi sono 1 parte di succo di limone e 3 di olio, ma il trucchetto sta nel versare il tutto in un barattolino con il coperchio e mescolare energicamente se il composto risulta cremoso significa che le dosi sono giuste se invece lo vedete troppo liquido servirà ancora olio, io aggiungo anche sale, pepe e una punta di senape. E con questo dressing condite la vostra lattuga e altre verdure a vostro piacere.
  8. Nel frattempo la vostra piadina sara'cotta , impiegherà circa 10 minuti ma anche qui sta a voi decidere la doratura, l'importante che sia abbastanza croccante dato che deve contenere l'insalata.
  9. Fatto questo mescolate i semi di sesamo nell'insalata e inserite la vostra bella insalatona nella piadina e il risultato sara'spettacolare,io ho aggiunto la guacamole, la feta e l'uovo sodo in ultima ma potete mescolare tutto assieme. Buon Appetito!
Recipe Notes

Anche questa ricetta può essere creata in base ai propri gusti e fantasie, l'importante è che l'avocado sia bello maturo se decidete di fare la guacamole e che la piadina sia abbastanza croccante in modo che l'insalata non fuoriesca. Se usate piadine già pronte non serve passarla in padella, ponetela direttamente su una ciotola capovolta e direttamente in forno.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Aggiungi una immagine