— Posted in Biscotti, Dolci, Halloween, Menù Festivi

Savoiardi di zucca alle mandorle

Savoiardi di zucca alle mandorle_

I savoiardi sono biscotti soffici e spumosi utilizzati tantissimo in pasticceria come base per molte preparazioni, è un biscotto talmente soffice che infatti è sostituito spesso al classico pan di spagna, ottimi, anche come accompagnamento di creme, cioccolata, gelati e tè. Non li avete mai preparati? Non preoccupatevi, scoprite subito gli ingredienti e la preparazione di questi classici biscotti. La mia versione di savoiardo è molto diversa dall’originale studiata proprio in occasione di Halloween per la necessità di realizzare un biscotto buono soffice goloso e alla zucca, ho scelto di aggiungere farina di amaretti tritati perchè a mio parere il gusto della mandorla si sposa a meraviglia con la delicatezza della zucca 😉 I savoiardi alla zucca sono ottimi a colazione ma anche come dolce, si sciolgono in bocca che è un vero piacere 😉 Non vi resta che provare la mia ricetta!!!

Se ti piacciono le nostre ricette seguici anche su Facebook … tante nuove ricette anche in diretta!

  • Se hai voglia di riproporre questa ricetta nel tuo blog di cucina fallo pure senza utilizzare le mie fotografie e citando il link d’appartenenza della ricetta Grazie ♥


Savoiardi di zucca alle mandorle
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
15 biscotti 5 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
20 minuti 120 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
15 biscotti 5 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
20 minuti 120 minuti
Savoiardi di zucca alle mandorle
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
15 biscotti 5 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
20 minuti 120 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
15 biscotti 5 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
20 minuti 120 minuti
Ingredienti
Porzioni: biscotti
Istruzioni
  1. Sbollentare la zucca 15 minuti scolatela e frullatela bene. Montare con un frullino elettrico o una planetaria il burro morbido con lo zucchero semolato. Aggiungete l'uovo e la zucca e montate per qualche altro minuto.
  2. Mischiare assieme la farina di amaretti (tritate finemente 50 gr di amaretti) con la farina 00 e il lievito e mescolate bene.
  3. Unite le farine poco alla volta al composto liquido fino ad amalgamare il tutto impastate sempre con il frullino elettrico, otterrete un impasto colloso. Fatelo riposare 1 ora in frigorifero.
  4. Trascorsa l'ora di riposo prendete una porzione di impasto con un cucchiaio e lasciatelo cadere aiutandovi con un altro cucchiaio in una ciotola precedentemente riempita da zucchero a velo.
  5. Lasciate rotolare la pallina di impasto nello zucchero a velo in modo che possa prenderne il più possibile e sistematela nella teglia. Infilzate ogni biscotto con una mandorla intera. Fate riposare i biscotti in frigorifero per 1 altra ora.
  6. Accendete il forno a 200° fatelo scaldare bene e infornate i biscotti freddi da frigorifero. Lasciateli cuocere 15 minuti e poi altri 5 a 180° ricordo che la cottura è molto soggettiva dipenderà dal vostro forno.
  7. Ecco come si presenta l'interno soffice e spumoso di un biscotto alla zucca. Fateli raffreddare bene prima di servirli. Buon appetito!




Go on, Add your Voice!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine