— Postato in Piatti unici, Primi

Risotto d’estate mantecato al gorgonzola

Risotto d’estate mantecato al gorgonzola_

Il Signor Risotto, uno dei miei piatti preferiti .. sano, versatile, facile, non troppo lungo da preparare e cosa più importante, permette sempre di farci fare una bella figura con i nostri ospiti. In questa parte dell’anno chi come me ha la passione di far crescere le proprie verdure si ritrova con il frigo colmo di vegetali pronti ad essere usati in ogni nostro piatto e io che sono una dal riciclo facile ho usato delle zucchine grigliate il giorno precedente, un paio di cipolle raccolte qualche giorno prima e pomodorini freschi di giornata ed essendo i primi della stagione non ho saputo resistere dall’aggiungerli a questo piatto. Io sono solita a preparare il brodo in casa sia di verdure che di carne ma questa volta non avevo molto tempo, quindi ho usato un dado di verdure organico che ho trovato al supermercato e che non avevo mai provato, si presenta molto pastoso e non molto salato ma comunque gustoso, cosa che a me piace dato che solitamente cerco di non usare troppo sale e devo dire che ne sono rimasta particolarmente colpita. Ho usato Riso Vialone Nano comprato alla nostra annuale fiera del riso (che vi consiglio di visitare per chi ne abbia la possibilità), ideale per risotti morbidi ma qualunque riso voi abbiate in casa sono sicura vi permetterà di creare un piatto leggero, colorato e dal gusto intenso. Spero vi piaccia! Buon appetito!

Risotto d'estate mantecato al gorgonzola
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 20 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
12 minuti 35-40 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 20 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
12 minuti 35-40 minuti
Risotto d'estate mantecato al gorgonzola
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 20 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
12 minuti 35-40 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 20 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
12 minuti 35-40 minuti
Ingredienti
Porzioni: persone
Istruzioni
  1. Come prima cosa ho fatto sciogliere il dado in acqua bollente , le dosi della confezione dicono 1 dado per mezzo litro d'acqua. Ho tagliato le cipolle grossolanamente. E l'ho fatta soffriggere nell'olio ben caldo per qualche minuto.
  2. Ho aggiunto il riso e fatto tostare per alcuni minuti e dopo di che ho aggiunto il vino bianco e fatto sfumare completamente.
  3. Ho aggiunto un mestolo di brodo caldo e mescolando di continuo. Aggiungete dell'altro brodo man mano che si asciuga il riso. Nel frattempo ho tagliato i pomodorini a cubetti e le zucchine a striscioline.
  4. Dopo circa 7-8 minuti ho aggiunto zucchine e pomodoro al risotto, li ho aggiunti in un secondo momento perchè le zucchine erano già cotte e i pomodorini volevo mantenerli intatti e non creare una salsa, ho continuato con la cottura aggiungendo brodo .
  5. Passati 11 minuti quando il risotto sarà quasi cotto, ho spento la fiamma, aggiunto il basilico a pezzetti, e ho mantecato il tutto con il gorgonzola dolce in modo da renderlo bello cremoso. In ultima per decorare e per dare croccantezza ho aggiunto della cipolla croccante che si trova già pronta al supermercato .

Lascia qui il tuo messaggio!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine