— Postato in Contorni, Piatti unici

Patate a sularu o alla pizzaiola!

Patate a sularu o alla pizzaiola!

Questa è una di quelle ricette che non potrei mai dimenticare … il solo profumo mi ricorda momenti belli della mia infanzia per non parlare del sapore. La ricetta delle “patate a sularu” si tramanda da famiglia in famiglia … da mia nonna a mia madre e così via, uno di quei piatti poveri inizialmente ma che con il tempo credo si sia arricchito dell’aggiunta di ingredienti genuini. Il piatto dei poveri è definito, perchè in realtà è uno di quei piatti che vai a cucinare proprio quando non ce nulla in casa e le patate non mancano mai. La ricetta originale prevede cipolla bianca a fettine sottili sottili ma io ho evitato perchè qui qualcuno non ne mangia, non esitate ad abbondare di cipolla, la cottura lenta ed omogenea renderà la patata e la cipolla dolcissime esaltando il gusto stesso. Se utilizzate patate pomodoro e cipolla sarà un piatto light e super leggero e perchè no anche un contorno, io ho aggiunto del prosciutto cotto e la mozzarella in modo da ottenere un piatto completo e ricco di proteine, ma soprattutto un piatto unico non cucinerò altro. La foto parla da se … tutti in cucina a pelare le patate 😀


Patate a sularu o alla pizzaiola!
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 10 minuti
Tempo di cottura
30-40 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 10 minuti
Tempo di cottura
30-40 minuti
Patate a sularu o alla pizzaiola!
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 10 minuti
Tempo di cottura
30-40 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 10 minuti
Tempo di cottura
30-40 minuti
Ingredienti
Porzioni: persone
Istruzioni
  1. Pelate le patate, lavatele in acqua pulita ad asciugatele. In una ciotola affettatele sottili circa mezzo centimetro di spessore.
  2. Salate tutte le patate e mescolatele nella ciotola stessa, dividetele a metà ... ponete la prima metà all'interno della padella cospargete di origano e un filo d'olio evo. Se avete scelto di aggiungere anche la cipolla (consigliata) aggiungetela affettata sottile assieme alle patate sempre a crudo.
  3. Con un cucchiaio versateci un pochino di salsa circa 100 ml e spargetela dappertutto.
  4. Aggiungete metà della mozzarella o del formaggio che avete scelto.
  5. Sulla mozzarella sistemateci metà del prosciutto cotto o il salume che più vi piace e aggiungete i 100 ml di acqua.
  6. Versate sul composto il resto delle patate.
  7. Appiattitele per bene con la mano se non le avete salate precedentemente salatele ed aggiungete una spolverata di origano.
  8. Unite adesso la restante salsa e i due cucchiai di parmigiano.
  9. Aggiungete la seconda parte di mozzarella e il prosciutto che vi resta.
  10. Terminate irrorando con i 100 ml di vino e aggiungendo il prosciutto che avevate messo da parte.
  11. Chiudete tutto con un coperchio ... attenzione se si crea il sottovuoto sporcherete la cucina quindi fate attenzione ad incastrare una forchetta tra coperchio e padella in modo che possa cuocere senza pasticci.
  12. Fate cuocere il tutto a fiamma bassissima per 30-40 minuti ... la cottura dipenderà dalla consistenza delle vostre patate, appena si sfarinano saranno pronte.
  13. Buon appetito, accompagnerei il piatto con un buon vino bianco 😉
Recipe Notes

Accertarsi di utilizzare una padella che abbia il suo coperchio perchè senza non cuocerebbero bene le patate.


Autore:

Silvy

Lascia il tuo messaggio!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine