Pane fatto in casa tipico siciliano

Pane fatto in casa tipico siciliano _

In sicilia il pane è una leccornia. La sua fragranza e la sua consistenza sono introvabili altrove. Il nostro pane è un pane corposo e morbido allo stesso tempo, in grado di essere mangiabile anche fino a 3/4 giorni, e questo è un vero pregio. Un tempo veniva fatto dalle “furnare”, donne che reggevano la panificazione di interi quartieri, ed anche i forni di quartiere erano un’usanza molto radicata, di fatto l’addetto al forno lo preparava, lo “famiava” e quando era pronto suonava una trombetta, le donne accorrevano con il proprio pane dove era stato apposto un segno particolare (la “sima”) ed erano pronte anche a litigare confrontando i vari impasti. La ricetta base è la seguente, io ho impastato molta più farina ma ho adeguato le quantità della ricetta per un utilizzo casalingo.

 


Pane fatto in Casa Siciliano
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
10 pani 10 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
40 minuti 1 ore
Porzioni Tempo di preparazione
10 pani 10 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
40 minuti 1 ore
Pane fatto in Casa Siciliano
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
10 pani 10 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
40 minuti 1 ore
Porzioni Tempo di preparazione
10 pani 10 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
40 minuti 1 ore
Ingredienti
Porzioni: pani
Istruzioni
  1. Inserite tutti assieme gli ingredienti nella planetaria o se preferite impastare a mano create una fontana con la farina e versate al centro il lievito spezzettato il sale e pian piano l'acqua. Impastate tutto fino ad ottenere una consistenza abbastanza dura ed omogenea.
  2. Ottenuto un impasto liscio e vellutato (dopo circa 10 minuti di lavorazione) potete divertirvi a creare il pane che più vi piace. Dai filoncini alle pagnotte ai pan a forma di S.
  3. Sistemate tutto il pane realizzato a faccia in giù su un canovaccio spolverato precedentemente di farina. Tranne per i pani che possiedono lavorazioni particolari tipo il mio con la treccia. Lasciate lievitare per circa un ora.
  4. Accendete il forno a 220° (io ho utilizzato un forno in pietra ma spesso faccio il pane nel forno elettrico) quando sarà arrivato a temperatura infornate i vostri pani senza aprire il forno per circa 30-40 minuti dipenderà dalla potenza del vostro forno, tenetelo d'occhio dovrà essere ben dorato in superficie.
  5. Il classico pane a S
  6. Pagnotta siciliana
  7. Filoncino croccante
  8. Ciambellina di pane
  9. Pane con trecciona
  10. Il mio consiglio è quello di non tagliare mai subito il pane appena tirato via dal forno aspettate sempre qualche minuto di raffreddamento o l'interno sarà ancora troppo pastoso. Buon lavoro!
Condividi questa Ricetta
 

Rispondi

 
 
 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Proseguendo nella navigazione si acconsente all'informativa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi