— Posted in Primi, Zuppe e minestre

Minestra di zucchina bianca profumi siciliani

Minestra di zucchina bianca ai profumi della Sicilia_

Oggi ho voluto cucinare un ortaggio tipico della mia Sicilia e tipico di questo periodo, si tratta della zucchina lunga bianca che qua da noi si  chiama “cucuzza longa” proprio perchè appartiene alla famiglia delle cucuzzacee e perchè molto lunga nelle sue proporzioni. Così oggi  sono andata nel mio orto alla ricerca di buoni ortaggi e sono tornata a casa con 2 belle zucchine bianche, belle anche perché erano fresche, tenere e biologiche, visto che c’ero ho anche raccolto una bella cipolla fresca, dei pomodorini e del basilico profumatissimo. La zucchina si presta ad essere cucinata in diversi modi, io la versione che faccio spesso e che preferisco è quella in umido, perchè la posso servire con la pasta magari  fatta in casa e diventa un succulento primo oppure a metà cottura aggiungo delle uova le lascio cuocere in mezzo alla minestra che servo con del buon pane di casa e diventa un delizioso secondo ricco di fibre. Se preferisco un piatto  light la cucino allo stesso modo ma in bianco e poi un filo di olio a crudo ed è pronta. Alla fine quello che nasce come un ortaggio povero e preso poco in considerazione può trasformarsi in delizioso pranzetto o cena.

 

 

Zucchina bianca ai profumi della Sicilia
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 5 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 5 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Zucchina bianca ai profumi della Sicilia
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 5 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 5 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Ingredienti
Porzioni: persone
Istruzioni
  1. Lavate la zucchina tagliate le estremità e con l'aiuto del pela-verdure pelatela, tagliatela a dadini e mettetela in una pentola, unite la cipolla affettata, un pizzico di sale, il basilico, un filo di olio e mettete sul fuoco a fate rosolare.
  2. Aggiungere la salsa di pomodoro o il pomodoro a pezzetti, l'estratto di pomodoro e versate l'acqua coprite con il coperchio e fate cuocere fino a quando la zucchina non sarà cotta. 
  3. Ps. Se per caso l'acqua dovrebbe essere poca e la zucchina ancora non cotta bene aggiungetene dell'altra. Buon appetito!

Go on, Add your Voice!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine