— Posted in Secondi, Secondi rustici

Lumache alla romana pomodoro e acciughe

Lumache alla romana con pomodoro e acciughe _
E’ la prima volta che cucino le lumache alla romana, normalmente mi avvalgo di ricette siciliane della mia tradizione, ma oggi ho voluto cambiare sapendo che qui in famiglia le acciughe vanno a ruba 😉 Normalmente le lumache se non acquistate vanno raccolte nei periodi delle prime piogge autunnali, è una cosa che mi rilassa parecchio, dall’ultima pioggerella son venute fuori queste. Lo so lo so tante di voi sdegna questo piatto neanche io amo cucinare questi esserini, ma dobbiamo comunque riconoscere il merito della cucina tradizionale e l’eccellente sapore di questo piatto. Questo piatto va insaporito con finocchietto selvatico o mentuccia tritata fresca oppure se preferite anche del prezzemolo fresco, ho optato per quest’ultimo e devo dire che il gusto è veramente deciso e saporito. Le lumache hanno le stesse proteine del pesce e per questo vanno più che bene servite come secondo piatto,la carne della lumaca è magra, tenera, poco calorica e facilmente digeribile se si cucina utilizzando pochi grassi come ad esempio un bel piatto di lumache servite in umido e condite con olio e origano o cotte al vino rosso. Ogni volta che preparo un succulento piatto di lumache la mia cucina si inebria di delicati profumi tradizionali vi lascio alla ricetta 😉



Lumache alla romana
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
30 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
30 minuti
Lumache alla romana
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
30 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
30 minuti
Istruzioni
  1. Lasciate spurgare le lumachine una settimana magari con qualche pezzo di pane raffermo che le addolcirà. Versatele in acqua fredda affinchè si sveglino e lavatele bene dalle impurità. Versatele in una casseruola con acqua fredda a fiamma bassissima. Quando vedrete le lumache tutte fuori dal guscio e ormai è iniziata la cottura aumentate la fiamma e lasciatele sbollentare per circa 20 minuti. Prima di scolarle salate l'acqua.
  2. In una padella antiaderente rosolate 1 spicchio d'aglio preferibilmente intero così da poterlo togliere. Aggiungete 5-6 filetti d'acciughe e lasciateli sciogliere nell'olio per circa 3 minuti.
  3. Sciolte le acciughe nell'olio aggiungete il pomodoro (preferibilmente fresco a pezzettoni ma va bene anche la passata) lasciatelo cuocere 5 minuti.
  4. Unite al pomodoro le lumache scolate e sciacquate per bene.
  5. Lasciate cuocere il tutto finchè non si addensi bene il sugo circa 12-15 minuti a fiamma media. Aggiustare di sale se necessario. Prima di spegnere la fiamma aggiungere mentuccia tritata o prezzemolo o trito di finocchietto selvatico a seconda dei vostri gusti e lasciate insaporire 2 minuti.
  6. Servite in tavola le lumache calde accompagnate da apposita forchettina. Buon appetito!

Go on, Add your Voice!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine