Nessun commento!

Filetto di orata in scrigno di pasta sfoglia

Filetto di orata in scrigno di pasta sfoglia_

Io sono come i bambini, non amo tanto mangiare le zucchine e cerco in tutti i modi di creare gustosi piatti per camuffarle così da mangiarle senza problemi. Il filetto di orata in scrigno di pasta sfoglia è un piatto molto gustoso e dopo averlo fatto la prima volta, in famiglia ve lo chiederanno sempre. E’ possibile utilizzare le orate fresche, ma dovrete sfilettarle voi, oppure scegliere di acquistare filetti di orata congelati o meglio ancora farli sfilettare al pescivendolo 😉 Questa è una ricetta completa oltre che ricca di gusto in quanto la sfoglia è già molto calorica, ricca di grassi e carboidrati, non mancano di certo i nutrienti delle zucchine ricche di fibre e tutte le proteine del pesce, il filetto di orata ha un bassissimo apporto di colesterolo, fa parte dei pesci magri come le acciughe la spigola o il merluzzo … suggerirei di omettere il pane per bilanciare il pasto. Come tutte le ricette che vengono trattate qui è di facile preparazione, in soli tre semplici passaggi abbiamo un piatto degno del miglior ristorante. Assocerei un bel vino bianco che con il pesce sta bene e magari un insalatona fresca di stagione per arricchire la tavola. 

Filetto di orata in scrigno di pasta sfoglia
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
3 persone 15 minuti
Tempo di cottura
40 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
3 persone 15 minuti
Tempo di cottura
40 minuti
Filetto di orata in scrigno di pasta sfoglia
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
3 persone 15 minuti
Tempo di cottura
40 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
3 persone 15 minuti
Tempo di cottura
40 minuti
Ingredienti
Porzioni: persone
Istruzioni
  1. Pelare la patata e tagliarla a cubetti, tagliare a cubetti la zucchina e mettere il tutto in una pentola con un filo di olio, sale e un goccio di acqua, cuocere a fiamma media fino a quando le patate e le zucchine non sono cotte.
  2. In un'altra padella cuocere l'orata con un filo di olio e sale. Sfumare con vino bianco. Spegnere l'orata a metà cottura.
  3. Tagliare la pasta sfoglia in tre triangoli. Su un lato mettere l'orata pulita dalla pelle e spine, le zucchine, le patate e un po di sugo di cottura dell'orata.
  4. Chiudere in tutto con l'altro lato di pasta sfoglia e sigillare bene i bordi aiutandovi con una forchetta. Bucherellare la pasta sfoglia con una forchetta, spennellare la superficie con l'uovo sbattuto e guarnire con semi di sesamo.
  5. Cuocere in forno per 15/20 minuti a 180° oppure finché la superficie non diventi dorata.
  6. Servire caldo!!
Tags:  , , , ,

Post correlati:

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Aggiungi una immagine