— Postato in Secondi, Secondi di pesce

Filetto di orata in scrigno di pasta sfoglia

Seguici su:


Seguimi in diretta sui social.

Filetto di orata in scrigno di pasta sfoglia_
Io sono come i bambini, non amo tanto mangiare le zucchine e cerco in tutti i modi di creare gustosi piatti per camuffarle così da mangiarle senza problemi. Il filetto di orata in scrigno di pasta sfoglia è un piatto molto gustoso e dopo averlo fatto la prima volta, in famiglia ve lo chiederanno sempre. E’ possibile utilizzare le orate fresche, ma dovrete sfilettarle voi, oppure scegliere di acquistare filetti di orata congelati o meglio ancora farli sfilettare al pescivendolo 😉 Questa è una ricetta completa oltre che ricca di gusto in quanto la sfoglia è già molto calorica, ricca di grassi e carboidrati, non mancano di certo i nutrienti delle zucchine ricche di fibre e tutte le proteine del pesce, il filetto di orata ha un bassissimo apporto di colesterolo, fa parte dei pesci magri come le acciughe la spigola o il merluzzo … suggerirei di omettere il pane per bilanciare il pasto. Come tutte le ricette che vengono trattate qui è di facile preparazione, in soli tre semplici passaggi abbiamo un piatto degno del miglior ristorante. Assocerei un bel vino bianco che con il pesce sta bene e magari un insalatona fresca di stagione per arricchire la tavola. Hai voglia di cucinare e proporre la mia sfiziosa ricetta sul tuo blog? Puoi realizzarla ma non dimenticare di incollare il link della ricetta originale nel testo!

Filetto di orata in scrigno di pasta sfoglia
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
3 persone 15 minuti
Tempo di cottura
40 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
3 persone 15 minuti
Tempo di cottura
40 minuti
Filetto di orata in scrigno di pasta sfoglia
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
3 persone 15 minuti
Tempo di cottura
40 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
3 persone 15 minuti
Tempo di cottura
40 minuti
Ingredienti
Porzioni: persone
Istruzioni
  1. Pelare la patata e tagliarla a cubetti, tagliare a cubetti la zucchina e mettere il tutto in una pentola con un filo di olio, sale e un goccio di acqua, cuocere a fiamma media fino a quando le patate e le zucchine non sono cotte.
  2. In un'altra padella cuocere l'orata con un filo di olio e sale. Sfumare con vino bianco. Spegnere l'orata a metà cottura.
  3. Tagliare la pasta sfoglia in tre triangoli. Su un lato mettere l'orata pulita dalla pelle e spine, le zucchine, le patate e un po di sugo di cottura dell'orata.
  4. Chiudere in tutto con l'altro lato di pasta sfoglia e sigillare bene i bordi aiutandovi con una forchetta. Bucherellare la pasta sfoglia con una forchetta, spennellare la superficie con l'uovo sbattuto e guarnire con semi di sesamo.
  5. Cuocere in forno per 15/20 minuti a 180° oppure finché la superficie non diventi dorata.
  6. Servire caldo!!

Lascia qui il tuo messaggio!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine