Filetto di merluzzo d’Alaska in crosta

Filetto di merluzzo d’Alaska in crosta_
Eccomi qui con una nuova ricetta super gustosa. Adoro il pesce, soprattutto il crudo, ma vivendo in Germania ho dovuto rinunciare, o meglio ridimensionare, questa mia passione. La ricetta che sto per proporvi è molto semplice, veloce e soprattutto gustosa. Ho scelto dei filetti di Alaska, ma la ricetta viene molto bene anche ad esempio con un bel Rombo o una meravigliosa Cernia.
Non volevo mangiare il solito pesce al forno con le patate e così mi sono messa alla ricerca di un ingrediente che potesse rendere particolare il mio piatto. Cercando in dispensa, i miei occhi si sono soffermati sullo zafferano. Uso moltissimo il filetto di merluzzo d’ Alaska e in tanti piatti perchè è molto versatile e riesce a dare un sapore particolare, ma non troppo, alle mie creazioni. A quel punto la mia testa ha iniziato ha lavorare come un computer..”come posso unire lo zafferano al pesce senza renderlo banale?” “lo zafferano da solo però non basta”. Ho deciso allora di sperimentare un condimento nuovo, unendo il limone al prezzemolo ed esaltando il tutto con lo zafferano.
Ovviamente non solo il sapore, ma anche il colore..perché chiaramente quando si cucina, anche l’occhio vuole la sua parte.
Il piatto infine può essere gustato anche da chi sta seguendo una dieta, poiché racchiude in se i giusti valori nutrizionali di una comune pietanza light, aspetto questo assolutamente da non sottovalutare dato che normalmente quando si è a dieta non si hanno mai idee su come cucinare i cibi.
Non mi resta che augurarvi buon appetito!!

 

 

Filetto di merluzzo d'Alaska in crosta
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 1 ora
Tempo di cottura
30 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 1 ora
Tempo di cottura
30 minuti
Filetto di merluzzo d'Alaska in crosta
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 1 ora
Tempo di cottura
30 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 1 ora
Tempo di cottura
30 minuti
Ingredienti
Porzioni: persone
Istruzioni
  1. Procediamo alla preparazione. Come prima cosa predo il prezzemolo e lo trito finemente. Al trito di prezzemolo aggiungerò il succo di un limone, il trito di uno spicchio di aglio, olio Evo q.b. e aggiusterò di sale. Otterrò una salsa così.
  2. A questo punto, fodero con la carta forno la mia teglia e inizio a disporre le patate precedentemente tagliate con una mandolina, in modo da non essere troppo spesse. Aggiusto di sale, olio, pepe.
  3. Posiziono i filetti sulle patate e con l'aiuto di un pennello metto la salsa. Ne userò 3/4.
  4. Successivamente copro il tutto con le restanti patate.
  5. Per ultimare il piatto metto la restante salsa sopra, una spolverata di prezzemolo e decoro con i pomodorini.
  6. Inforno per 30 min ca. a 180 gradi. Gli ultimi 5 minuti aumento a 200 gradi per far fare la crosticina sulle patate. Il piatto é servito.
  7. Buon appetito!
Condividi questa Ricetta
 

Rispondi

 
 
 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Proseguendo nella navigazione si acconsente all'informativa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi