— Posted in Dolci, Dolci da forno, Torte

Crostata morbida alle ciliegie fresche!

Crostata morbida alle ciliegie appena colte_

Ieri mi sono dedicata alla raccolta delle ciliegie, nel mio piccolo orto incontaminato si trova un ciliegio di pochi anni che ci regala meravigliosi frutti in abbondanza e mi ritrovo a provare e sperimentare ricette sempre diverse a base di ciliegie per poterle sfruttare tutte. Le ciliegie sono deliziose anche mangiate da sole … direttamente dall’albero, ma trovo golosa anche l’idea di poterci realizzare torte da gustare a colazione; Per un risveglio profumato e all’insegna della genuinità e del buonumore, oppure un ottima merenda. Si dice che una ciliegia tira l’altra ma in questo caso direi che una fetta di torta tira l’altra. Questa è una torta dal sapore estivo e permette di utilizzare al meglio le ciliegie di stagione, ha una consistenza soffice, morbida ad ogni morso ed è ricca di tanta frutta.

Suggerimento: se utilizzi come me ciliegie fresche, conserva i peduncoli verdi e lasciali essiccare, dopo 2 o 3 giorni sorseggia una bella tisana con la loro infusione, ti sgonfierai e perderai peso senza nemmeno accorgertene, scopri di più cliccando su “Dimagrire in Armonia”

SCOPRI TUTTE LE RICETTE DI STEFANIA ROCCASALVA 

 

 

Crostata morbida alle ciliegie fresche!
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
6 persone 10 minuti
Tempo di cottura
40 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
6 persone 10 minuti
Tempo di cottura
40 minuti
Crostata morbida alle ciliegie fresche!
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
6 persone 10 minuti
Tempo di cottura
40 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
6 persone 10 minuti
Tempo di cottura
40 minuti
Istruzioni
  1. In una ciotola mettere lo zucchero e il burro ammorbidito, con l aiuto di uno sbattitore elettrico lavorate fino a quando non ottenete un composto ben montato.
  2. Unite le ciliegie snocciolate e tagliate a metà, amalgamate il tutto.
  3. A questo punto unire le uova uno alla volta, adesso prendete una spatola e unite la farina setacciata, il lievito, la buccia del limone e il latte a filo mescolate.
  4. Versate in uno stampo di 24 cm imburrato e infarinato e infornate a forno caldo per 40 minuti a 180 °. Controllate lo stato di cottura con uno stuzzicadenti, fate raffreddare.
  5. Intanto mettete in un padellino le ciliegie snocciolate e tagliate a metà lo zucchero e il succo di limone fate addensare e caramellare le ciliegie basteranno circa 8 minuti spegnete e fate poco poco raffreddare.
  6. Togliete la torta dalla tortiera sistematela in un piatto spolverate di zucchero a velo e decorate con lo sciroppo e le ciliegie..
  7. Buon appetito.

About author:

Stefania Roccasalva

Go on, Add your Voice!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine