LievitatiPaneRecensioni e Collaborazioni

Panini all’olio arrotolati

Panini all’olio arrotolati_ Da un po di tempo avevo in mente di voler preparare in casa dei soffici panini all’olio, ma rimandavo perchè richiedono una lievitazione un lunga, così l’altro giorno complice una giornata piovosa, mi sono messa all’opera per riempire il mio tempo di rilassanti momenti in cucina. I panini all’olio sono leggermente croccanti all’esterno e morbidissimi all’interno, sono perfetti per accompagnare un pasto, carini realizzati in dimensioni più piccoli per essere serviti per un buffet, si prestano molto per la merenda dei più piccoli o consumati a colazione farciti con nutella. Realizzati con olio d’oliva che oltre a renderli profumati li rende fragranti e soffici. Semplici da preparare in casa, richiedono due tempi d’attesa per le lievitazioni, ma ne vale veramente la pena, si rimane conquistati dalla loro sofficità, grazie al sapore delicato vanno bene con tutto dal dolce al salato. Una volta sfornati copriteli con un canovaccio per mantenere la sofficità e poi potete chiuderli in un sacchetto o conservarli in freezer. Guardate come sono carini i miei panini portati in tavola con un bel porta pane, vi piace? Potete acquistarlo sul sito  Uwish. Hai voglia di cucinare e proporre la mia sfiziosa ricetta sul tuo blog? Puoi utilizzarla, ma non dimenticare di incollare il link della ricetta originale nel testo!

Uwish.eu è un negozio online che offre una vasta gamma di prodotti per soddisfare le vostre esigenze e garantire grandi soddisfazioni dei clienti. Visita la pagina facebook e il sito per acquistare comodamente da casa.

Print Recipe
Panini all'olio arrotolati
Piatto lievitati, pane
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 4 ore
Porzioni
panini
Piatto lievitati, pane
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 4 ore
Porzioni
panini
Istruzioni
  1. In un robot da cucina o a mano in una ciotola mettete la farina , unite il sale, l'olio, lo zucchero e aggiungete l'acqua dove avrete fatto sciogliere il lievito, impastate tutto facendolo lavorare una decina di minuti, trasferitelo in una ciotola coprite con il coperchio e fate lievitare per almeno 3 ore.
  2. Trascorso il tempo adagiatelo su un piano infarinato dividetelo in 2 parti e stiratetele con il mattarello in una sfoglia rettangolare e ricavate 8 strisce di larghezza di circa 8 centimetri, arrotolate ogni striscia su se stessa e riponete in una teglia da forno foderata con carta forno, riponete a lievitare per un altra ora.
  3. A lievitazione ultimata spennellate la superficie con un po di olio e infornate a forno statico a 190° per 30 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine