DolciPiccola pasticceria

Macaron di Luigi Biasetto

Macaron di Luigi Biasetto_

Diverse volte ho cercato di realizzare i macaron, credetemi se non avete la ricetta giusta e soprattutto un vero pasticcere che vi guidi sarà molto difficile che vi vengano buoni, questa è la mia nona prova, fino ad oggi solo disfatte … ho provato tutte le ricette trovate on line ed ho sprecato solo tempo ed ingredienti! Ogni ricetta fatta bene scritta in modo giusto colori foto ed entusiasmo … e poi il risultato finale dove sta? bah mi son detta basta con i macaron ho chiuso hahaha e ce ne vuole per farmi rinunciare ad un progetto in cucina amo le sfide, così ho deciso di lasciar perdere il web e di cercare un libro … magari di quelli illustrati spiegati bene, tra un libro di cucina e l’altro nello store delle Edizioni Piemme ho notato il nuovo libro di Luigi Biasetto intitolato “Senza dolce non è vita”  e senza pensarci un secondo l’ho subito ordinato. Ho sempre amato Biasetto per la sua semplicità nelle preparazioni, lo seguo da tanto lo trovo un pasticcere delicato e raffinato e cotanta gentilezza l’ho ritrovata sul libro … stamane è arrivato che emozione! Un libro ricco di contenuti vi dirò anche piacevole da leggere in quanto non è il solito libro basilare di ricette ed ingredienti, ma Luigi affianca la sua storia personale legata ad ogni dolce una novità che porta a leggere e rileggere … si lo ammetto mi affascina il pensiero di tornare indietro, lasciare il digitale e riavvicinarmi alla stampa … alla carta, sono sensazioni diverse difficili da spiegare, vi faccio un esempio pratico, in genere corro ansiosa al pc per leggere ingredienti e procedimenti, si lo so posso prendere appunti e le foto come le vedo??? Invece con questo libro ho riscoperto il piacere della serenità e della calma, ingredienti necessari per la riuscita di un dolce perfetto! Tornando ai macaron finalmente posso dire di aver ottenuto un risultato eccellente, li ho fatti bianchi per accentuare il contrasto con la nutella, croccanti friabili e morbidi all’interno mi ricordano tanto i dolcetti siciliani alle mandorle, ho deciso di utilizzare la nutella perchè so che è amata da tutti e soprattutto veloce da utilizzare ma ho provato anche la ricetta della ganache al cioccolato di Biasetto ed è mmmmmm gnammi gnammi gnammi come direbbe una bimba che conosco! 😀 Ok … mi sono dilungata un po troppo adesso vi lascio alla ricetta, se avete voglia di acquistare il libro che tra l’altro ha un prezzo meravigliosamente basso cliccate su questo link 😉 EDIZIONI PIEMME “Senza dolce non è vita” di Luigi Biasetto non vedo l’ora di provare tutte le altre ricette 😉 Silvy

Print Recipe
Macaron veloci alla nutella
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 12 minuti
Porzioni
macaron
Ingredienti
Per i macaron:
Per la ganache al cioccolato:
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 12 minuti
Porzioni
macaron
Ingredienti
Per i macaron:
Per la ganache al cioccolato:
Istruzioni
  1. Montare in una planetaria i 5 albumi d'uovo aggiungendo pian piano 60 gr di zucchero semolato. Nel frattempo setacciate assieme la farina di mandorle con lo zucchero a velo, setacciateli almeno tre volte più sarà fine questo composto e più belli saranno i macaron.
  2. Mentre l'albume stra montando aggiungete qualche goccia di colorante finché non otterrete il colore desiderato, quando l'albume sarà ben montato utilizzate una spatolina per mescolare dal basso verso l'alto gli albumi montati aggiungendo a pioggia la farina di mandorle e zucchero a velo, incorporate bene tutto il composto.
  3. Versate il tutto in una sacca da pasticcere, preparate la teglia spalmandola tutta con del burro e attaccandovi sopra la carta forno. Formare 12 palline sulla teglia a distanza regolare, terminata questa operazione sollevate la teglia e lasciatela cadere sul piano in questo modo si assesteranno le piccole imperfezioni. Infornate a forno preriscaldato a 200° abbassandola subito la temperatura 160° cuocetele 12 minuti esatti.
  4. Unite i macaron farcendo con la nutella la parte piatta. Se invece volete preparare la ganache al cioccolato portate a bollore la panna e aggiungete il miele, versate sul composto il cioccolato fondente tritato grossolanamente e amalgamate il tutto. Aggiungete il burro reso a pomata mescolate finché non risulti una massa liscia e corposa chiudete in un contenitore ermetico e lasciate cristallizzare per qualche minuto prima di utilizzarla.
  5. Adesso potete sbizzarrirvi con gusti e colori diversi 😉 io ho preparato anche i macaron al limone e alla fragola 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine