ENTRA   a far parte del gruppo ufficiale ... io sono online tutto il giorno per rispondere alle tue domande!

Traslator [glt language="Spanish" label="Español" image="yes" text="yes" image_size="24"] E TU CE L'HAI? SOLO 7,99 € 
Menù FestiviPasquaSecondiSecondi di carne

Lombatine d’agnello con patate

Agnello al forno con patate … un classico nel giorno di Pasqua. Io personalmente non ho mai mangiato agnello e quando ho provato ad assaggiarlo sono sempre rimasta sdegnata dal gusto molto deciso … beh da oggi mi sono ricreduta, il mio agnello non ha quello strano tanfo che ho sentito nei soliti piatti di famiglia, anzi, la carne si presenta morbida succosa e profumata tanto che ne ho fatto una gran scorpacciata  provate la mia ricetta.

 

Ingredienti per 4 persone: 

  • 800 gr di agnello
  • sale e pepe q.b.
  • origano q.b.
  • 6 foglie di salvia
  • 3 rametti di rosmarino
  • 4 patate gialle grandi
  • 2 bicchieri di vino bianco
  • olio evo q.b.
  • prezzemolo un mazzetto
  • 2 spicchi d’aglio
  • 20 gr di parmigiano grattugiato

Procedimento: 

Lavate in acqua fredda l’agnello ed asciugatelo con carta assorbente. Salate e pepate ogni singolo pezzo di carne. In una tazza uniamo assieme tutti gli aromi quindi il vino, i uno spicchio d’aglio schiacciato con un cucchiaio (lasciateli in camicia) olio evo rosmarino salvia e prezzemolo. Sistemate l’agnello in una teglia antiaderente da forno abbastanza ampia in modo che non debbano essere sovrapposti i pezzi e cucineranno meglio. Pelate e tagliate a tocchetti irregolari le patate, salatele ed unitele all’agnello. Versate sulla carne e le patate l’emulsione di spezie che abbiamo precedentemente preparato e lasciamo marinare in frigo per almeno un ora.

Rosolate uno spicchio d’aglio in poco olio d’oliva, aggiungete i pezzi di carne e rosolate finché non si insaporisca l’agnello almeno 5 minuti rigirandolo più volte. Sfumate con un bicchiere di vino bianco lasciate evaporare il vino e spegnete la fiamma. Sistemare l’agnello di nuovo in teglia con patate ed infornare a forno preriscaldato a 180-200° per 40 minuti. Prima di infornare spolverare il composto con il parmigiano grattugiato che creerà una bella gratinatura. Di tanto in tanto rigirate la carne e versateci sopra lo stesso sugo di vino che si forma in teglia in modo da mantenere la carne morbida e succosa.

Servire l’agnello caldissimo come secondo piatto!

Buon appetito e Buona Pasqua!!!


Print Recipe
Lombatine di Agnello con Patate al Forno
Piatto secondo
Porzioni
Piatto secondo
Porzioni