Focaccine alla Nutella in Padella

2015-01-13
  • Porzioni : 10 porzioni
  • Tempo di preparazione : 7m
  • Tempo di cottura : 8m
  • Pronto In : 15m

I fagottini dolci sono facilissimi da realizzare. Leggermente croccanti  fuori e morbidissimi dentro con un cuore caldo alla nutella che si scioglie in bocca. Di seguito la video-ricetta e le spiegazioni passo passo! 

 –  Cliccate qui per vederli Realizzati da voi! 

Ingredienti

  • 300 gr di farina 00
  • 200 gr di zucchero
  • 155 ml di acqua
  • 35 gr olio di semi o 4 cucchiai se non avete la pesa grammi
  • nutella q.b. o marmellata o della cioccolata fondente
  • nocciole tritate o mandorle
  • 4 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1 bust. di vanillina + 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata

Procedimento:

Step 1

Versare tutti gli ingredienti assieme fino ad ottenere un panetto omogeneo. Su un piano infarinato, stendete il composto ad uno spessore di circa 1 cm e con una formina per biscotti rotonda (io ho usato il coperchio di un contenitore diametro di un bicchiere), ritagliare 16 dischetti.

Step 2

Sistemate al centro di ogni disco di pasta un cucchiaino colmo di nutella o di marmellata (se utilizzate la nutella ci stanno benissimo delle nocciole tritate all'interno, fate attenzione a posizionare bene il ripieno al centro in modo che sul bordo resti almeno mezzo centimetro, attorno alla nutella passare un dito poco inumidito in acqua, per dare pochissima umidità alla pasta ma che agevola la chiusura della focaccia. Chiudete con un altro disco di pasta, sigillando bene i bordi.

Step 3

Cuocete i fagottini 4 minuti esatti per lato a fuoco dolce chiudendo con un coperchio che trattiene l'umidità del composto e lascia cuocere meglio. A cottura ultimata, spolverizzate le focaccine alla Nutella con dello zucchero a velo e servite. Suggerimento: quando cuocete le focaccine posizionate un orologio digitale al vostro fianco in modo da non superare i 4 minuti di cottura o vi verranno troppo secche e asciutte. Buon Appetito.

Due consigli: avere farina da aggiungere sul piano di lavoro ( perché l’impasto è un pochino umido..) e conservarli in un contenitore che mantenga un po’ di umidità altrimenti il giorno dopo saranno secche.

 

Può interessarti anche:

Commenti Ricetta

Commenti (73)

  1. scritto da Rory in 14 gennaio 2015

    Complimenti, bellissima ricetta!!
    Avrei solo una domanda:ma riesce a cuocersi bene l’impasto all’interno,?(visti i brevi tempi di cottura intendo)
    comunque, per quel che ci vuole, in termini di tempo e anche di ingredienti sono assolutamente da provare in ogni caso!!!
    🙂

    • scritto da Silvy in 14 gennaio 2015

      Ciao Rory benvenuta 😀 Se rispetti i giusti tempi e la fiamma la mantieni ne troppo alta e ne troppo bassa … insomma dolce , l’impasto cuoce benissimo, quando l’ho realizzata anch’io temevo che non mi cuocesse l’impasto e invece mi sono dovuta ricredere 😀 provale e vedrai,fammi sapere 😉

      • scritto da Rory in 14 gennaio 2015

        Grazie mille 🙂 proverò sicuramente e ti farò sapere!!:)

      • scritto da paola in 9 febbraio 2015

        Scusa la domanda ma i fagottini si cuociono senza olio oppure dobbiamo usare i 35 g della ricetta

        • scritto da Silvy in 9 febbraio 2015

          senza niente sono come assostiti

    • scritto da simona in 29 gennaio 2015

      Posso sostituire farina 00 con farina di grano duro??

      • scritto da Silvy in 29 gennaio 2015

        Io te lo sconsiglio puoi farlo ma non ti verrà la stessa morbidezza sembrerà un panino 😀

    • scritto da Katiuscia in 13 febbraio 2015

      Ciao sono Katiuscia da Eraclea..ma se li cucino al forno i fagottini??

      • scritto da Silvy in 13 febbraio 2015

        GUARDA SUL SITO … TROVERAI ANCHE LA RICETTA DEI FAGOTTINI AL FORNO 😉

    • scritto da nadine dorra in 16 febbraio 2015

      li ho provati oggi… fantastici!!!! facilissimi e buonissimi grazieeeeeeeeeeeeee

  2. scritto da catia in 15 gennaio 2015

    Bella e da provare

  3. scritto da Rory in 19 gennaio 2015

    Ciao!!rieccomi, scusa la domanda, ma hai modificato la ricetta?
    comunque li ho fatti 2 volte, modificandola pure io a mio gusto..
    però la base è una cosa GENIALE!!!!quindi grazie per la ricetta!!
    In casa siamo solo in 3 quindi io ho fatto metà dose(ne escono 3 più un cerchio spaiato che io richiudo tipo “calzoncino”)..ti dico come ho modificato
    125 g di farina,
    1 cucchiaio abbondante di zucchero
    65 g di acqua tiepida
    1 cucchiaino di lievito per dolci
    10 g di olio
    un pizzico di sale
    e.. AROMI, perchè finchè si prende la parte con la nutella è buonissimo,però i bordi comunque rimangono senza e quindi la prima volta(in cui avevo messo sia meno zucchero sia niente aromi), non mi era piaciuto molto il sapore della pasta..nel senso che non sapeva di nulla!!
    io comunque ho messo qualche goccia dell’aroma “vaniglia-burro”(quello del LIDL).
    Anche perchè vorrei provarli magari con della crema pasticcera..solo che avendo un sapore più delicato rispetto alla nutella, non so come verrebbero(aggiungerei sicuramente della scorza di limone all’impasto!!)!
    scusa lo sproloqui, ma ho apprezzato tantissimo la ricetta è stata una bella scoperta e quindi ci tenevo a condividere le mie impressioni!!:)

    • scritto da Silvy in 19 gennaio 2015

      Si Rory ho fatto qualche modifica 😀 l’aroma avevo dimenticato di trascriverlo io aggiungo poca scorzetta di limone grattugiata o anche d’arancia, cmq preferisco aromi naturali al sintetico quando posso in modo da poter mangiare genuino al 100% 🙂 per quanto riguarda la crema pasticcera … che dire … provaaaa e facci sapere ^_^ Ma ho capito bene??? al LIDL esiste un burro vanigliato??? o hai utilizzato le semplici bustnine di aroma vaniglia? Le tue dosi personalizzate mi fanno capire che ami la buona cucina ed hai afferrato la chimica giusta 😉

      • scritto da Rory in 20 gennaio 2015

        Appena ho un po’ di tempo proverò sicuramente la versione con scorza di limone nell’impasto e ripieno fatto di crema pasticcera e amarene!!!!
        certo, così non è più tanto veloce, però se vengono bene tanto vale farle!ahahah
        per quanto riguarda il LIDL, parlavo delle fialette aromatizzate(si trovano in una confezione che contiene anche altri aromi:rum/mandorla/limone/arancia) e ce n’è una “butter-vanilla”, che in realtà non sa distintamente nè di burro nè di vaniglia..però a me piace abbastanza.
        Comunque anche io preferisco usare prodotti naturali però con gli aromi sono un po’ fissata e mi piace provarli per vedere se rendono bene il sapore e quindi se valga la pena usarle o meno.

    • scritto da Angela pepe in 6 febbraio 2015

      Ma le noccioline nella impasto si mettono o dentro al ripieno assieme alla Nutella?

      • scritto da Silvy in 7 febbraio 2015

        dentro prima di chiudere assieme alla nutella 😀 😉 buon lavoro!!!

  4. scritto da anna rita in 27 gennaio 2015

    Mmmm….Ho già l’acquolina!…Ma cuocerle al forno?

    • scritto da Silvy in 27 gennaio 2015

      Ciao Anna Rita benvenuta … in forno credo che bastino 7 o 8 minuti al max proveró e ti diró per certo.

      • scritto da Silvy in 27 gennaio 2015

        Ho appena preso la nutella forno vieni a me 😀 proviamole al forno dai 😉

  5. scritto da Micaela in 27 gennaio 2015

    Ciao Silvy 🙂 la proveró sicuramente, ma non ho capito un passaggio nella cottura. Dici di cuocere 5 minuti per lato ma nei sugerrimenti di ci di avere un orologio a portata di mano per assicurarsi che non si superano i 4 minuti di cottura se no rimangono secche. Quindi quanto devo cuocerle? Grazie 🙂

    • scritto da Silvy in 27 gennaio 2015

      O 4 o 5 dipende sempre dall’intensitá della vostra fiamma non tutte le cucine sono uguali. Grazie della visita!

      • scritto da Veronica in 17 febbraio 2015

        Li ho fatti oggi semplicemente strepitosiiiii i miei figli li hanno spazzolati via in un baleno, sofficissimi e profumati!

  6. scritto da mirella in 28 gennaio 2015

    Tutte le tue ricette sono buone e gnuine…semplici e senza l uso di apparecchiature costose.
    Grazie mille

    • scritto da Silvy in 28 gennaio 2015

      Grazie Mirella gentilissima smack <3

  7. scritto da chiara in 29 gennaio 2015

    Ciao una domanda in quanto olio devono essere cotte e deve essere già caldo prima di metterle dentro l olio? Bella ricetta la provero sicuramente oggi

    • scritto da Silvy in 29 gennaio 2015

      Non si usa olio per cuocerle, basta il calore della padella 😉 segui bene le indicazioni della mia ricetta 😀

  8. scritto da simona in 29 gennaio 2015

    ciao! proverò oggi a farle! poso chiedere una cosa? è possibile chiederti anche delle ricette specifiche? nel caso come? grazie!

    • scritto da Silvy in 29 gennaio 2015

      Ciao Simona Benvenuta 😀 certo che è possibile qualsiasi richiesta se la posso realizzare mi farebbe davvero piacere. Baci … facci sapere come son venuti i fagottini 😉

  9. scritto da alessandra in 29 gennaio 2015

    Ciao ma bisogna friggerli con olio ???

    • scritto da Silvy in 29 gennaio 2015

      No assolutamente bisogna scaldare la padella e poggiarle sopra senza nulla. E una cottura a conduzione di calore diretto.

  10. scritto da Giovanna in 29 gennaio 2015

    Bella ricetta …proverò a farle

  11. scritto da roberta in 29 gennaio 2015

    Bella idea, li facevo in versione salata (250 farina + 20 olio + sale + cucchiaino lievito secco + 130 acqua tiepida. stesso modo di cottura e anche col saltato si possono fare ripieni!! proverò al volo questi… come li conservi??

    • scritto da Silvy in 29 gennaio 2015

      Ciao benvenuta Roberta, i fagottini li conservo in contenitori ermetici per qualche giorno 😉

      • scritto da vita in 29 gennaio 2015

        In effetti sulla cottura ho dei dubbi, ho capito bene?
        In padella senza olio e con coperchio?

        • scritto da Silvy in 29 gennaio 2015

          Si senza olio e con coperchio, vienici a trovare sulla pagina di Facebook e potrai vedere tu stessa le fotografie di tutte coloro che hanno provato questa ricetta 😉

  12. scritto da roxana in 29 gennaio 2015

    volevo sapere si posono fare anche nel olio abondante …..per esempio nella frigitrice

    • scritto da Silvy in 29 gennaio 2015

      Certo che si lasciare lievitare almeno 20 minuti prima 😉 saranno deliziose ma non light 😀

    • scritto da Silvy in 29 gennaio 2015

      Sigilla per bene i bordi e la nutella dato che devi friggere mettila in frigo prima di utilizzarla per qualche minuto, o meglio fai delle palline aiutandoti con il cucchiaino e le sistemi in freezer, così durante la cottura non fuoriuscirà la nutella ma si scioglierà che è una meraviglia 😀

  13. scritto da stefania in 29 gennaio 2015

    Buonissimi

  14. scritto da Monica in 29 gennaio 2015

    Ciao Silvy pensi che posso provare a farle anche con la farina senza glutine? grazie mille

    • scritto da Silvy in 29 gennaio 2015

      Penso che la consistenza sarà diversa ma puoi provare 😉 fammi sapere 😀

  15. scritto da Maria João in 30 gennaio 2015

    Perfeito!!!! 🙂

  16. scritto da maria grazia in 30 gennaio 2015

    Ciao, questa ricetta mi piace molto e voglio provarla ma ho un dubbio: il lievito da usare è quello istantaneo (per capirci il pane angeli per dolci) o va usato il lievito di birra e quindi bisogna far riposare e crescere l’impasto?
    Grazie mille e complimenti per la ricetta 🙂

    • scritto da Silvy in 30 gennaio 2015

      Una bustina di lievito paneangeli per dolci 😀 non deve riposare l’impasto ^_^ benvenuta Maria Grazia!

  17. scritto da Annetta in 1 febbraio 2015

    Sembra facilissima,proverò subito!

  18. scritto da Rory in 2 febbraio 2015

    Ciao, scusa se ti disturbo di nuovo, ma volevo chiederti una cosa..
    le ho fatte altre volte e le adoro!!però riscontro sempre lo stesso problema:praticamente quando devo girarle per far cuocere la parte di sopra, questa mi diventa molto molto appiccicosa, tanto che qualsiasi utensile adoperi vi si appiccica inesorabilmente sopra, finendo per deformare le focaccine..infatti a me non vengono mai belle come le tue 🙁
    eppure quando do loro la forma non ho problemi con l’impasto, è dopo i primi 4 minuti che quello ancora crudo mi diventa appiccicoso..
    è normale e sbaglio nel girarle o non dovrebbe essere così?
    grazie mille per l’attenzione 🙂

    • scritto da Silvy in 3 febbraio 2015

      E’ normalissimo Rory anche le mie dopo 4 minuti di cottura sono molto appiccicose in superficie infatti cerco di girarle velocissimamente e soprattutto dopo che le giro non le sposto più o si rovineranno, prova ad utilizzare la padella più grande che hai oppure cuocine poco alla volta per avere lo spazio di rigirarle senza deformarle, utilizza due palettine invece che una 😉 baci <3

  19. scritto da Gabriella in 6 febbraio 2015

    Fantastica! Soprattutto perché io adoro la nutella.. le proverò sicuramente nei prossimi giorni.
    Grazie!

  20. scritto da Rossella in 7 febbraio 2015

    Complimenti sono buonissime la mia famiglia ha apprezzato molto. E prenso che le farò spesso quando veranni gli amichetti dei miei figli.

  21. scritto da francy in 7 febbraio 2015

    Io li ho fatti e mi son venuti buonissimi!

  22. scritto da tatiana in 10 febbraio 2015

    le ho appena fatte……buonissimeeeeeeeeeeeeeeee complimenti….

  23. scritto da Antonella in 11 febbraio 2015

    Ciao, sembra buonissima, ma le nocciole vanno messe anche nell’ impasto o solo sulla nutella? Grazie

    • scritto da Silvy in 11 febbraio 2015

      solo sulla nutella 😉 Grazie per la visita <3

  24. scritto da Carla in 14 febbraio 2015

    ciao..io li ho provati stasera..gran ricetta e molto facile, ma ho sostituito alcune cose visto che son a dieta..la farina ho usato quella di avena addizionata di polvere proteica dell’uovo..al posto dello zucchero ho messo 30 gocce di stevia della “misura”..ho aggiunto del cacao amaro..un po di cannella e al posto del limone ho messo1/2 fialetta di aroma all’arancia..e come farcitura marmellata ai frutti di bosco OROGEL..e il risultato è ottimo..almeno..anche x noi che siamo a dieta c’è la possibilità di sgarrare

  25. scritto da Raffaela in 15 febbraio 2015

    Incredibili ma veri! Ho scoperto questa ricetta light e non smetterò di farla personalizzando il contenuto! Grazie Silvy! Su facebook di preciso come posso seguirti ?
    La versione salata me la dici ***?

  26. scritto da Raffaela in 15 febbraio 2015

    Non vedo l’ora di provare anche quelli col cuore caldo di cioccolato, un MUST, spesso però non viene, ma mi fido della velocità e semplicità di Silvy, i fagottini di Nutella son stati mitici! In onore a Mr Ferrero che purtroppo ieri per San Valentino ci ha lasciati…grazie per la tua nutella e le tic tac ☆☆

    • scritto da Silvy in 15 febbraio 2015

      Ho appena visitato il tuo blog carinissimo … complimenti! Firenze mi manca all’appello dovrei pensare seriamente ad un weekend 😉

  27. scritto da Emilia Luca in 16 febbraio 2015

    Grazie per questa deliziosa ricetta ^_^ Ottimi davvero.

  28. scritto da Lorica in 17 febbraio 2015

    Appena fatte! Nutella alla soia (per via intolleranza) e cioccolato fondente! Come dire, cotto e mangiato 😉 Voglia di dolce immediao? Volià, focaccine facili e veloci. Unica cosa volevo chiederti Silvy, il mio impasto era troppo molle per lavorarlo, ho dovuto mettere più farina; è normale oppure ho sbagliato qualcosa? Nonostante tutto, erano buone, ben lievitate e ben cotte.

    • scritto da Silvy in 17 febbraio 2015

      Ciao Lorica, si l’impasto è bello morbido va lavorato con aggiunta di farina ma non tantissima, grazie per lafiducia 😉

      • scritto da Lorica in 17 febbraio 2015

        Bene 🙂 Credevo di aver misurato male l’acqua 🙂 Talmente molle che non riuscivo avresarlo su spianatoia per stenderlo 🙂 Grazie. Questa ricetta è una salvezza per me che ho un figlio intollerante al lattosio e spesso ha attacchi bramosi di dolcezze (tipo stasera) 🙂 Niente burro, niente latte e velocissime! Spero di trovare tante ricettine da te, squisite e adatte anche per il mio figliolo 😛 Grazieee

        • scritto da Silvy in 17 febbraio 2015

          Bene quindi la mia ultima torta fa proprio al caso tuo 😉 clicca qui, magari la farcisci di crema senza lattosio 😉 Baci e ancora grazie!

  29. scritto da cira in 25 febbraio 2015

    il lievito per dolci è il lievito pane degli angeli? se si una bustina va bene?

    • scritto da Silvy in 25 febbraio 2015

      Ciao Cira benvenuta … il lievito uso il pane angeli per dolci ma una bustina è un po troppo apri una bustina e preleva 4 cucchiaini pieni da caffè 😉 se hai qualche dubbio visiona la mia video ricetta potrai seguire passo passo i procedimenti 😉

  30. scritto da giulia in 26 febbraio 2015

    ciao volevo chiederti una cosa nell’ impasto si puo aggiungere un po di latte condensato , per renderle piu morbide????

    • scritto da Silvy in 27 febbraio 2015

      Benvenuta Giulia! Sono già morbidissime 😀 non aggiungere altro o avrai difficoltà a la lavorare l’impasto 😉 Grazie x la visita!

  31. scritto da Gigliola Mura in 28 febbraio 2015

    bellissima ricetta, semplicissima e ben spiegata Complimenti!!!!! Grazie da parte mia, ma soprattutto Grazie dai “ghiottoni” di casa mia che l’hanno molto apprezzata!!!!

  32. scritto da giulia in 28 febbraio 2015

    grazie molte silvy

  33. scritto da Valentina in 7 marzo 2015

    Ciao Silvy ,innanzitutto complimenti per la ricetta. 🙂 Vorrei farti una domanda: ho seguito la ricetta passo passo, ma quando ho amalgamato gli ingredienti l’impasto risultava molliccio, quindi sono stata costretta ad aggiungere ulteriore farina per ottenere un panetto omogeneo. Potrebbe essere che ho sbagliato farina? Avendo il pacchetto aperto per terminarla ho usato la farina per dolci del mulino bianco, anziché la classica farina 00. In ogni modo, nonostante questo piccolo incidente di percorso, i fagottini hanno ottenuto un gran successo con i miei nipoti, tant’è che me li hanno richiesti e io di sicuro li accontenterò. Grazie mille. 🙂

    • scritto da Silvy in 7 marzo 2015

      Ciao Valentina benvenuta 😀 la farina andava benissimo io le mischio spesso se dai un occhiata al video potrai notare che l’impasto è abbastanza molliccio ma risolvo con l’aggiunta di farina 😉 quindi hai fatto benissimo 😀 dopo diverse prove ho capito che più l’impasto è molliccio e più morbide risulteranno le focaccine alla cottura 😉 continua a seguirmi un bacione!

      • scritto da Valentina in 11 marzo 2015

        Ciao Silvy. Grazie mille. 🙂

        • scritto da Silvy in 11 marzo 2015

          Grazie a te 😀 benvenuta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Media gradimento membri

(4.6 / 5)

4.6 5 106
Vota questa ricetta

106 Persone hanno valutato la ricetta

52.672 visualizzazioni

Altre Ricette:
  • cosce-di-tacchino-ripiene-13

    Cosce di tacchino ripiene

  • pate-di-pesce-1

    Patè di pesce

  • struffoli-1

    Struffoli napoletani

  • ciambella-bicolore

    Ciambella soffice bicolore

  • pancake-di-piselli-e-salmone-9

    Pancake di piselli e salmone

Copyright

I testi e le immagini presenti in questo sito sono proprietà di Ricette in Armonia. E' severamente vietato l'uso se non dopo previa approvazione del proprietario e citando la fonte con un link diretto al sito.

Tag Offrici un caffè

Please log in in order to complete your donation.