BiscottiDolciRecensioni e Collaborazioni

Baci di dama al pistacchio


Widget not in any sidebars

Seguimi in diretta sui social.

Baci di dama al pistacchio_
Non avevo mai provato a realizzare i baci di dama, ma sono stata sempre attratta da queste piccole palline unite tra di loro e devo dire che prepararli è stato quanto più facile e anche veloce di quanto si possa immaginare. Sono dei piccoli dolcetti deliziosi, un dolce raffinato e diverso dal solito. Questa versione al pistacchio sono una variante ala classica ricetta, una versione ancora più golosa e coloratissima, perfetti per chi ama in modo particolare il pistacchio. Sono molto carini da presentare agli amici magari davanti a una fumante tazza di tè o perchè no accompagnati da un buon caffè. Sono semplicemente due mezze sfere di pasta frolla unite tra loro con una farcia che può variare in base ai propri gusti, io ho usato della nutella, ma va benissimo anche del cioccolato fondente, della crema al pistacchio. Anche questa ricetta nasce dalla mia collaborazione con Bacco Tipicità al pistacchio infatti nell’impasto dei baci ho usato la loro farina di pistacchio, una farina ottenuta dai pistacchi tritati, dona alle preparazioni un colore brillante, ma sopratutto un gusto intenso. Come tutti i biscotti fatti in casa si conservano per qualche giorno chiusi in un contenitore ermetico. Hai voglia di cucinare e proporre la mia sfiziosa ricetta sul tuo blog? Puoi utilizzarla, ma non dimenticare di incollare il link della ricetta originale nel testo!

Print Recipe
Baci di dama al pistacchio
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 90 minuti
Porzioni
biscotti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 90 minuti
Porzioni
biscotti
Istruzioni
  1. In una ciotola mettete la farina, unite la farina di pistacchio, lo zucchero, il pizzico di sale, la vanillina e il burro ammorbidito,
  2. Impastate tutto fate un panetto avvolgetelo nella pellicola e fate riposare in frigo almeno 1 ora.
  3. Trascorso il tempo di riposo riprendete l'impasto e con le mani e fate delle palline di circa 9 grami ciascuna, mettetele su una teglia da forno rivestita con carta forno e riponete in frigo per almeno mezz'ora. Infornate a 160° per 15 minuti.
  4. Sfornate e fate raffreddare bene. Prendete una mezza sfera spalmate la nutella e ricoprite con l 'altra mezza sfera, sistemate in un piatto e servite. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine