— Posted in Favole

La lumaca smemorella

La lumaca smemorella_

Profumo di Favole a cura di Verbena

Stamattina affacciandomi al balcone, mi ha sorpreso l’aria fresca. L’autunno sta portando piogge e temporali, rendendo frizzanti le mattinate. Decido di fare una passeggiata è come mio solito mi fermo ad osservare il panorama che muta. Nelle piante di lattuga bagnate dalla pioggia, si affacciano timorose le lumachine risvegliate dall’umidità e dalla frescura. Dopo qualche attimo decidono di ignorarmi e iniziano a giocare lasciandosi scivolare sulle grandi foglie verdi della lattuga, sorvegliate da mamma lumaca! All’improvviso vedo arrivare arrancando una lumaca che fornita di ombrello e cappello si avvicina lamentandosi. Si gira e rigira guardando a destra e manca con un aria smarrita, sembra sperduta, mi avvicino piano per non spaventarla e le chiedo cosa le è successo. Sembra non aspettare altro e aggrappandosi al mio dito inizia a darmi piccoli colpi di ombrello. Sbalordita mi chiedo cosa fare per farle capire che non sono un aggressore. Ehi piccolina, la chiamo, cercando di usare un tono rassicurante. Lei si immobilizza, mi sorride, e inizia a parlare. Mi sono perduta, la pioggia ha cancellato le tracce della strada, non so più come far ritorno a casa. Mentre racconta, una goccia d’acqua cade da una foglia scivola su l’ombrello e si apre in mille goccioline creando un bellissimo arcobaleno. Rifletto per qualche attimo divertita, certo è che una lumaca smemorella non mi è mai capitata! Decido di indagare, e mentre il sole che fa capolino tra le foglie le asciuga, inizia ad intravedersi la scia bavosa che ha lasciato la lumaca strada facendo, basta seguirla per ritrovare la sua casetta. Mentre torno anch’io alla mia casetta mi viene da ridere a pensarci, chi mai crederebbe alle mie storie fatte di lumache piogge e ombrelli!! È pur vero che io vivo nella favole, e voi?

 La lattuga è composta per il 95% di acqua per questo ha forti proprietà idratanti oltre che sedative e calmanti. La lattuga apporta importanti micronutrienti come il ferro, il calcio, il fosforo, il rame, il potassio, il sodio e molti altri.



Go on, Add your Voice!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine