Torta con crema pasticcera

Pubblicato il

Seguimi in diretta sui social. Torta con crema pasticcera_ La torta con crema pasticcera fragole e panna è una di quelle ricette che preparo da sempre perchè soddisfa a pieno i miei gusti di dolce. Ho registrato delle dirette su […]

Biscotti squisiti al cioccolato

Pubblicato il

Seguimi in diretta sui social. Biscotti squisiti al cioccolato, pistacchio e nocciola! Aprendo la mia dispensa mi sono accorta che erano finiti i biscotti per la colazione, e a dirla tutta mi scocciava l’idea di dover prendere l’auto per andare […]

Focaccine dorayaki pronte in 3 minuti!

Pubblicato il

Seguimi in diretta sui social. Focaccine dorayaki pronte in 3 minuti! Le focaccine dorayaki giapponesi sono facilissime da fare e pronte in meno di 3 minuti, in padella e senza frittura quasi una magia, persino un bambino potrebbe realizzarle. Non […]

Focaccine alla nutella in padella facilissime!

Pubblicato il

Seguimi in diretta sui social. Focaccine alla nutella in padella facilissime! Le focaccine alla nutella in padella sono facilissime da realizzare, leggermente croccanti  fuori e morbidissime dentro con un cuore caldo alla nutella che si scioglie in bocca. Esistono mille versioni […]

Biscotti da inzuppare allo yogurt

Pubblicato il

Seguimi in diretta sui social. Biscotti da inzuppare allo yogurt (inzupposi)_ Biscotti da inzuppare e latte caldo al caffè una colazione perfetta sana equilibrata e nutriente per grandi e piccini. Ormai al giorno d’oggi troppi italiani non si soffermano più […]

Crostata crema pasticcera e fragole

Pubblicato il

Mettere 500 ml di latte a scaldare sul fuoco, in una ciotola aprite le uova ed amalgamatele con l’amido lo zucchero e la vanillina, se non si è sciolto bene l’amido aggiungete qualche cucchiaio del latte che sta scaldando e lavorate con le fruste finchè il composto non sarà cremoso e liscio. Quando il latte sta fumando ma non deve arrivare a bollire versare a filo il composto di uova e contemporaneamente mescolare molto veloce con una frusta il latte, in meno di pochi secondi vedrete addensare la crema. Se dovessero risultare troppi grumi potete lavorarla qualche secondo con un frullino da immersione elettrico. Lasciate intiepidire la crema e copritela con carta pellicola facendo in modo che la pellicola tocchi perfettamente la crema in questo modo non tenderà ad indurire in superficie e sistematela in frigo.