ENTRA   a far parte del gruppo ufficiale ... io sono online tutto il giorno per rispondere alle tue domande!

AntipastiAntipasti di pesce

Cocktail di gamberi

Cocktail di gamberi_ Il cocktail di gamberi è uno degli antipasti di mare che mi piace di più, la ricetta originale prevede la cottura dei gamberetti a vapore in modo che possano contenere tutto il loro gusto e 3 tipi di salse la maionese il ketchup e la worcester ma spesso non avendola in casa quest’ultima ad esempio non la metto e i gamberetti li cucino sbollentandoli 4 minuti in acqua ed il risultato è delizioso. Se avete una vaporiera quindi potete cucinare i gamberetti a vapore avendo cura di sgusciarli prima e lasciarli cuocere 5 minuti esatti, il gambero è un mollusco delicato una cottura troppo lunga lo rovinerebbe. Se volete sorprendere i vostri ospiti procuratevi delle conchiglie di capesante sono molto sceniche e rendono l’idea dell’ antipasto di mare 😉

Ingredienti per 4 persone: 

400 gr di gamberetti (freschi o surgelati)

150 gr di maionese

1 cucchiaio di ketchup

1 cucchiaio di salsa Worcester

1 cucchiaio di brandy o cognac

q.b. lattuga fresca

Procedimento: 

Se avete deciso di cuocere i gamberetti in acqua, innanzitutto mettete a bollire una casseruola con l’acqua e salatela. Sgusciate tutti i gamberetti accuratamente facendo attenzione alle possibili impurità che possono rimanere attaccate ai molluschi. Sciacquateli in acqua pulita e versateli in acqua quando sta bollendo, lasciateli cuocere 5 minuti esatti scolateli e lasciateli intiepidire. Preparate le conchiglie o le ciotoline scelte per servire il cocktail. Affettate sottilmente la lattuga (io preferisco utilizzare l’icerbeg).

In una ciotola capiente versate le tre salse un pizzico di pepe ed il cucchiaio di brandy, mescolate ed amalgamate bene tutti gli ingredienti, versate i gamberetti sulla salsa ottenuta ed amalgamate gli ingredienti.

Sistemate le striscioline di lattuga nelle conchiglie e versateci sopra 2 cucchiai di cocktail di gamberi da servire in tavola.

Buon appetito.