ENTRA   a far parte del gruppo ufficiale ... io sono online tutto il giorno per rispondere alle tue domande!

CarnevaleCuriositàDolciMenù FestiviPiccola pasticceria

Chiacchiere con 2 ingredienti

Condividi:


Widget not in any sidebars

Seguimi in diretta sui social.

Chiacchiere con 2 ingredienti_
Le chiacchiere senza uova??? ma esistono davvero? certo che si 😀 vi basterà sostituire le uova e gli alcolici con della semplice panna per dolci non montata. Dolci di carnevale croccanti friabilissimi e pieni di bolle, potete sbizzarrirvi nelle forme dai quadrati ai rettangoli lunghi così come fiori e cuori. Dopo aver provato la versione delle chiacchiere con solo 2 ingredienti credo che non tornerò mai più indietro 😀 Procuratevi 200 ml di panna per dolci non montata, nonostante ne basteranno 160 gr a volte a seconda dell’assorbenza della farina che scegliete potreste ottenere un impasto leggermente duro quindi aggiungete ancora un altro pochino di panna fino a quando non otterrete un impasto sufficientemente morbido per essere lavorato. Scegliete sempre un olio per frittura di ottima qualità meglio se di arachidi, spesso si pecca proprio nella scelta dell’olio sottovalutando il fatto che proprio l’olio di semi è l’ingrediente principe della ricetta stessa … un buon olio permetterà una frittura asciutta e croccante. Potete provare anche la versione classica delle mie chiacchiere al cioccolato a questo link. Hai voglia di cucinare e proporre la mia sfiziosa ricetta sul tuo blog? Puoi realizzarla ma non dimenticare di incollare il link della ricetta originale nel testo!

Ingredienti per circa 4 persone:

200 gr di farina 00

1 bust. di vanillina (facolt.)

160 gr di panna per dolci non montata

olio di semi per friggere

zucchero a velo per spolverare

Procedimento:

Versate la farina in una terrina formate una fontana al centro e versateci poco alla volta la panna impastando con le mani e la vanillina. Impastate fino ad ottenere un panetto morbido ed omogeneo … se così non fosse aggiungete dell’altra panna. 

Stirate l’impasto ad uno spessore di 4 mm (più saranno sottili e più bollose risulteranno le chiacchiere) e ritagliate le chiacchiere della forma desiderata con un taglia pasta dentellato. Scaldate l’olio di semi in una padella antiaderente e friggete ogni striscia di impasto fino a doratura. 

Spolverate le chiacchiere con zucchero a velo e servite in tavola. Potete conservare questi friabili dolcetti in barattoli di vetro chiusi ermeticamente per qualche giorno.

Condividi: