Categoria: Conserve

Olive nere al forno ricetta siciliana

Seguimi in diretta sui social. Olive nere al forno ricetta siciliana_ Per ottenere delle olive nere perfette succose e non troppo salate bisogna seguire attentamente tutti i passaggi della mia

Marmellata di melagrana fatta in casa

Marmellata di melagrana fatta in casa_ Non ci avevate mai pensato vero? La melagrana è un toccasana anche in versione marmellata delicata, un modo facile per far assaporare questo fantastico

Come conservare i capperi al sale

Come conservare i capperi al sale_ I capperi si possono conservare o sotto sale o sotto aceto ma il metodo più comune e comodo resta la conservazione sotto sale. Dopo

Garam Masala, curry indiano e pachistano

Seguimi in diretta sui social. Garam Masala … il curry indiano e pakistano! Da sempre il mondo delle spezie mi affascina, credo che sia un mondo magico … per questo

Carciofini sott’olio, conserva fatta in casa!

Carciofini sott’olio, conserva fatta in casa! Avevo già provato a realizzare le conserve di carciofini sott’olio ma con scarsissimi risultati, ovvero muffe in superficie dopo poche settimane, ma non mi

Estratto di pomodoro “u strattu”

Versate la passata di pomodoro in una pentola abbastanza capiente ed aggiungete il sale fino, lasciate cuocere a fiamma media almeno 2 ore mescolando di tanto in tanto, la polpa di pomodoro si dimezzerà restringendosi eliminando la prima acqua in eccesso. Se la passata la realizzate fresca direttamente dai pomodori sbollentandoli in acqua e poi passandoli ci vorranno circa 15 chili di pomodori maturi.

Marmellata di ficodindia dolce e mielosa!

Pesate 1 kg di fichi già puliti tagliateli a pezzettoni grossolani, versateli in una casseruola aggiungete 1 bicchiere di acqua e lasciateli cuocere a fiamma dolce per almeno 30 minuti finchè i pezzettoni non si saranno sgretolati del tutto.

Marmellata di arance siciliane

Utilizzare arance biologiche dato che la ricetta prevede di utilizzare anche la buccia. Bucare le arance con una forchetta in modo superficiale e metterle a bagno in acqua fredda per tre giorni avendo cura di cambiare l’acqua mattina pomeriggio e sera.